Medicina tibetana

L'opera standard della medicina tibetana in cui sono descritte centinaia di ricette a base di erbe risale all'VIII secolo. La medicina tibetana si basa su cinque elementi: terra, acqua, fuoco, vento e spazio. Attraverso questi elementi l'uomo è sempre in contatto con il mondo e con l'universo. I medici tibetani trovano l'accesso alle malattie e ai rimedi attraverso questi stessi cinque elementi. Nella medicina tibetana, l'equilibrio interiore delle forze nel corpo è ricercato. Ciò si ottiene attraverso una dieta adeguata al tipo di persona e l'uso di miscele multi-sostanza sotto forma di farmaci. Gli ingredienti di una miscela di più sostanze si influenzano a vicenda nei loro effetti, il che ha un'influenza positiva sull'effetto complessivo di un medicinale.

I tre principi della medicina tibetana

I cinque elementi si manifestano nell'essere umano nei tre principi dinamici. Secondo la medicina tibetana, il corpo e la mente sono sani quando i tre principi polmonare, tripa e Beken sono in equilibrio. Polmone sta per il principio di movimento, Tripa per il principio di riscaldamento e Beken riflette il processo di stabilizzazione e raffreddamento dell'organismo. Lo squilibrio dei tre principi può trasformarsi in un disturbo fisico o mentale. Fattori esterni come le influenze ambientali o la nutrizione possono promuovere la disarmonia. L'obiettivo della medicina tibetana e degli insegnamenti costituzionali è quello di ripristinare e mantenere l'equilibrio tra polmone, trippa e Beken.

Il Fegato

Un organo importante del corpo è il fegato. È essenziale per il metabolismo, l'equilibrio ormonale e la digestione. I prodotti metabolici vengono convertiti e disintossicati nel fegato. Colloquialmente, il fegato è considerato l'organo di disintossicazione. Lo zucchero convertito, i grassi e le singole vitamine vengono immagazzinati nel fegato. La bile, importante per la digestione, è prodotta dal fegato e passa nell'intestino tenue. Lo stress, lo stress psicologico, le influenze ambientali e le sostanze nocive possono avere un'influenza negativa sul normale funzionamento del fegato. Questo può portare alla mancanza di energia e a problemi digestivi. Nella medicina tibetana, l'energia del fegato è considerata un elisir di vita e dona vitalità ed energia.

Padma

Dalla sua fondazione nel 1969, Padma è l'unico produttore mondiale di medicinali secondo la Medicina Tibetana in qualità farmaceutica secondo gli standard svizzeri. Il nome Padma è una vecchia parola indiana che significa fiore di loto ed è inteso ad illustrare lo stretto legame con la pianta. I suoi farmaci contengono esclusivamente ingredienti a base di erbe e minerali. Tutti i prodotti sono fabbricati esclusivamente in Svizzera secondo gli standard svizzeri, sulla base di ricette secolari della medicina tibetana.

Padma hepatica

Una medicina con tre frutti e la colina micronutriente per proteggere le normali funzioni del fegato. Padma Hepaten si basa sulla ricetta tradizionale tibetana "Bras bu 3". Lo scopo della ricetta è quello di rafforzare la funzione del fegato, di promuovere il "flusso di energia del fegato" e di armonizzare le tre energie corporee polmonare, tripa e Beken. L'effetto ossidativo dei frutti è stato dimostrato da numerosi studi. Padma Hepaten può essere assunto al mattino e alla sera come trattamento disintossicante. Il farmaco aiuta il fegato a funzionare normalmente promuovendo la disintossicazione e la rigenerazione.

Padma Galets

Con 12 piante preziose, carbone attivo e minerali Padma Galeten supporta la digestione dei grassi. Un importante prerequisito per l'assorbimento dei grassi è una digestione dei grassi normalmente funzionante nell'intestino tenue. Ciò richiede la bile, che viene prodotta nel fegato. Le sostanze amare contenute nel galentino attivano il flusso della bile e quindi, insieme allo zinco, favoriscono la digestione dei grassi e il metabolismo degli acidi grassi.

Similitudini di Padma Hepaths e Padma Galets

Padma Hepaten e Padma Galeten contengono preziose sostanze amare, tannini, polifenoli e minerali. Entrambi i farmaci contengono ingredienti per ripristinare l'equilibrio dei tre principi. I prodotti sono vegani, senza lattosio e senza glutine, adatti ai diabetici e non contengono conservanti o coloranti artificiali.

Combinazione di Padma Hepates e Padma Galets

Durante il giorno, la digestione dei grassi e la produzione di bile è la più attiva, mentre di notte sono importanti la degradazione dei prodotti metabolici e la rigenerazione. Per supportare entrambe le fasi attive Padma Hepaten può essere combinato con i galletti. Padma Galeten è preso al mattino per sostenere la digestione e epatene per sostenere il metabolismo e la rigenerazione la sera.

Padma Aciben

Vari estratti di piante e carbonato di calcio sostengono e mantengono un clima di stomaco equilibrato.

Novità estate 2020: Padma 28 Active

Formulazione avanzata del classico Padma 28, che riduce la circolazione sanguigna, soprattutto in situazioni quotidiane e professionali e in situazioni di stress. Padma 28 Active supporta la circolazione sanguigna nel corpo e quindi ha un'influenza positiva su tutto il corpo.

Argomenti correlati