Immagine del prodotto At 10 Lösung 30ml
Immagine del prodotto At 10 Lösung 30mlImmagine del prodotto At 10 Lösung 30mlImmagine del prodotto At 10 Lösung 30ml

At 10 Lösung 30ml

Non disponibile.Dettagli
Questo medicamento fa parte dell'elenco B e va tenuto sempre in frigorifero, pertanto non possiamo spedirlo. Si può ritirare in farmacia solo presentando la ricetta.

Che cos'è AT10 e quando si usa?

A.T. 10 contiene una sostanza simile alla vitamina D. Viene prescritto per la terapia di malattie che sono riconducibili ad una secrezione diminuita o mancante dell’ormone paratiroideo. A.T. 10 viene somministrato su prescrizione medica.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Il suo medico deve effettuare dei controlli regolari della concentrazione del calcio nel sangue, in modo da poter determinare di volta in volta il giusto dosaggio per lei.

Quando non si può assumere AT10?

• In caso di ipersensibilità ad una delle componenti o in caso di allergia conosciuta alle arachidi.• In caso di elevato contenuto di calcio nel sangue o di dosaggio eccessivo della vitamina D.• In caso di crampi muscolari a seguito di iperventilazione (tetania da iperventilazione).

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di AT10?

Nel caso soffra o abbia in passato sofferto di calcoli renali, così come durante la gravidanza o l’allattamento, è importante effettuare controlli sanguigni regolari al fine di determinare il dosaggio e la durata dell’assunzione di A.T. 10.

Alcuni sonniferi e medicamenti contro l’epilessia possono diminuire l’efficacia di A.T. 10.

La somministrazione simultanea di A.T. 10 e di medicamenti che stimolano la produzione di urina (tiazide) può aumentare notevolmente la concentrazione sanguigna del calcio.

La somministrazione combinata di A.T. 10 e di vitamina D è da evitare, visto il simile principio di azione dei due medicamenti.

La somministrazione e la sicurezza della soluzione A.T. 10 nei bambini e nei giovani non sono state finora esaminate.

Informi il suo medico o il suo farmacista nel caso in cui soffra di altre malattie, soffra di allergie o assuma o applichi esternamente altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa)!

Si può somministrare AT10 durante la gravidanza o l'allattamento?

A.T. 10 può essere assunto durante la gravidanza, unicamente previo l’accordo del medico. I valori sanguigni del calcio devono essere verificati a brevi intervalli. Durante l’assunzione di A.T. 10 non si dovrebbe allattare.

Come usare AT10?

Il suo medico determina il dosaggio di A.T. 10 a lei necessario. A.T. 10 può essere assunto sia dopo i pasti che a digiuno, preferibilmente accompagnato da bevande calde (te, caffè). Dosi importanti di A.T. 10 vanno per praticità mescolate al cibo. Nel versare le gocce si deve tenere il flaconcino ben verticale, così da garantire che la quantità di soluzione resti costante. La somministrazione e la sicurezza della soluzione A.T. 10 nei bambini e nei giovani non sono state finora esaminate. Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l’azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere AT10?

Durante l’assunzione o l’utilizzo di A.T. 10, possono insorgere i seguenti effetti collaterali: Il peggioramento passeggero dello stato di salute che si può raramente osservare dopo l’assunzione delle prime dosi di A.T. 10 sparisce solitamente rapidamente anche senza interruzione della terapia con A.T. 10. La somministrazione incontrollata di dosi elevate di A.T. 10 comporta il rischio di provocare una concentrazione troppo elevata di calcio nel sangue e porta al danneggiamento dei reni o rispettivamente a delle calcificazioni delle parti molli. Un dosaggio eccessivo può provocare perdita d’appetito, nausea e vomito, diarrea, spossatezza, pallore, mal di testa, palpitazioni, sensazione di sete e produzione eccessiva di urina. Informi il suo medico nel caso dovessero apparire questi fenomeni concomitanti. Se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il suo medico o il suo farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Conservare al di fuori della portata dei bambini! Il medicamento non dev’essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore. Prima dell’inizio della confezione, la soluzione A.T. 10 va conservata in frigorifero (2–8 °C). Una volta aperta la confezione, la soluzione è conservabile per 60 giorni a temperatura ambiente (15–25 °C). Il flaconcino va tolto dal frigorifero alcune ore prima del primo utilizzo, visto che a basse temperature la soluzione è troppo densa per poter essere versata in gocce. Per la durata dell’utilizzazione può poi essere conservata a temperatura ambiente. Il medico o il farmacista, che sono in possesso di un’informazione professionale dettagliata, possono darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene AT10?

1 ml (26 gocce) contiene 1 mg di diidrotachisterolo in una soluzione oleosa neutrale; olio d’arachidi.

Numero dell'omologazione

14825 (Swissmedic).

Dov'è ottenibile AT10? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia, solo dietro presentazione della prescrizione medica. Soluzione per gocce: flaconcino con 30 ml di soluzione (B).

Titolare dell’omologazione

Farmaceutica Teofarma Suisse SA, Lugano.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nell'agosto 2007 dall'autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

Visualizzare le informazioni specialistiche sul medicinale