Immagine del prodotto Epril Mite Tabletten 10mg 100 Stück
Immagine del prodotto Epril Mite Tabletten 10mg 100 Stück

Epril Mite Tabletten 10mg 100 Stück

Generalmente pronto per il ritiro entro 24 ore. Dettagli
Questo medicinale appartiene alla lista B e viene pertanto erogato su ricetta. Se dispone di una ricetta medica, potrà inviarcela per posta e a quel punto potremo spedirle il medicinale. Maggiori dettagli

Che cos'è Epril e quando si usa?

Epril è un medicamento del gruppo dei cosiddetti ACE-inibitori (inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina) e viene impiegato per il trattamento dell'ipertensione arteriosa e dell'insufficienza cardiaca (insufficienza miocardica, ridotta gittata cardiaca) e per la prevenzione dell'insufficienza cardiaca nei pazienti affetti da debolezza cardiaca. Il suo meccanismo consiste nell'inibizione delle sostanze endogene responsabili dell'ipertensione. Ne consegue una riduzione della pressione arteriosa ed un miglioramento della gittata cardiaca.

Il suo medico le ha prescritto Epril per trattare la sua ipertensione arteriosa o la sua insufficienza cardiaca. Il medicamento può essere prescritto dal medico anche per prevenire lo sviluppo di un'insufficienza cardiaca sintomatica.

Epril deve essere utilizzato solo su prescrizione medica.

Quando non si può assumere Epril?

Non assuma Epril

  • se ha delle reazioni di ipersensibilità (allergiche) a uno dei componenti;
  • se in precedenza è stato trattato con altri ACE-inibitori e ha avuto delle reazioni allergiche con gonfiore al viso, alle labbra, alla lingua e/o alla gola (difficoltà di deglutizione o di respirazione). Non deve assumere Epril se ha avuto questo tipo di reazioni senza una causa conosciuta oppure se le è stata accertata una tale reazione allergica di origine ereditaria oppure di origine sconosciuta;
  • durante gli ultimi 6 mesi di gravidanza (vedi capitolo «Si può somministrare Epril durante la gravidanza o l'allattamento?»);
  • se soffre di diabete o ridotta funzionalità renale e assume il medicamento aliskiren (Rasilez®) per ridurre la pressione arteriosa;
  • se usa un medicamento contenente la combinazione di principi attivi sacubitril/valsartan (impiegati nel trattamento dell'insufficienza cardiaca) o il racecadotril (impiegato nel trattamento della diarrea), poiché sussiste un rischio aumentato di angioedema (gonfiori del volto, degli occhi, delle labbra o della lingua, problemi respiratori).

Se non è certo di poter assumere Epril si rivolga al suo medico.

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione Epril?

Questo medicamento può ridurre la capacità di reazione, la capacità di utilizzare attrezzi o macchine e la capacità di condurre veicoli.

Informi il suo medico su tutti i problemi di salute di cui soffre o di cui ha sofferto in precedenza, in particolare sulle allergie.

Informi il suo medico se ha un problema cardiaco, se è sottoposto a dialisi, se è in terapia con diuretici oppure se recentemente ha sofferto di vomito o diarrea gravi. Lo informi anche se sta seguendo una dieta povera di sodio, se assume integratori di potassio, diuretici risparmiatori di potassio, sali dietetici contenenti potassio o altri medicamenti che possono aumentare il potassio nel siero (es. medicamenti contenenti trimetoprim), oppure se ha il diabete o problemi renali che possono causare un'eccessiva concentrazione di potassio nel sangue con gravi conseguenze. In questi casi il suo medico può giudicare necessario un adattamento della posologia o controllare i suoi valori di potassio nel sangue. Se soffre di diabete e assume antidiabetici orali (medicamenti per il trattamento del diabete) o viene trattato con insulina, dovrebbe controllare la glicemia per rilevare eventuali valori glicemici troppo bassi (ipoglicemia), in particolare durante i primi mesi di trattamento con Epril.

Informi il suo medico se ha mai avuto delle reazioni allergiche con gonfiore al viso, alle labbra, alla lingua e/o alla gola (con difficoltà di deglutizione o di respirazione).

Comunichi al suo medico se soffre di ipotensione arteriosa (la può avvertire sotto forma di debolezza oppure vertigini, in particolare stando in piedi).

Prima di un intervento chirurgico oppure di un'anestesia (anche dal dentista) deve avvertire il suo medico curante o dentista dell'assunzione di Epril, in quanto durante la narcosi potrebbe verificarsi un improvviso calo della pressione arteriosa.

Avverta il suo medico in caso di gravidanza presunta o se desidera pianificarla. Si sconsiglia di assumere Epril durante i primi mesi della gravidanza, poiché gli effetti di Epril potrebbero avere gravi conseguenze sul bambino dopo il terzo mese di gravidanza (vedi capitolo «Si può somministrare Epril durante la gravidanza o l'allattamento?»).

Se vuole sottoporsi ad una terapia di desensibilizzazione alle punture delle api o delle vespe, informi prima il suo medico, perché la terapia con Epril deve essere modificata. In casi rari, dopo una puntura causata da insetti possono manifestarsi delle reazioni allergiche.

Informi il suo medico o il suo farmacista nel caso in cui soffre di altre malattie, soffre di allergie o assume o applica esternamente altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!), in quanto alcuni medicamenti si influenzano a vicenda nell'effetto. Per poter prescrivere la corretta posologia di Epril è particolarmente importante che il suo medico sia a conoscenza del fatto che lei assume altri medicamenti contro l'ipertensione arteriosa, diuretici, preparati contenenti potassio (compresi i sali dietetici) o altri medicamenti che possono aumentare il potassio nel siero (es. medicamenti contenenti trimetoprim), medicamenti per il trattamento del diabete (compresi antidiabetici orali e insulina), litio (un medicamento per il trattamento di un determinato tipo di depressione) oppure certi medicamenti contro dolori e reumatismi, compresi trattamenti con medicamenti che contengono oro. Parli con il suo medico nel caso in cui assuma un inibitore di mTOR (come ad es. temsirolimus, sirolimus, everolimus), medicamenti contenenti la combinazione di principi attivi sacubitril/valsartan (impiegati nel trattamento dell'insufficienza cardiaca) o il racecadotril (impiegato nel trattamento della diarrea), o medicamenti per il trattamento del diabete mellito di tipo 2 (ad es. saxagliptin, sitagliptin, vildagliptin), poiché la somministrazione contemporanea con Epril potrebbe aumentare il rischio di una reazione allergica denominata angioedema.

La sicurezza e l'efficacia di enalapril sui bambini e sugli adolescenti è stata studiata (vedi anche «Come usare Epril?»).

Lattosio

Questo medicamento contiene lattosio.

Se è a conoscenza di soffrire di intolleranza allo zucchero, assuma le compresse (Epril, Epril mite, Epril submite, Epril 40) solo dopo averne discusso con il suo medico.

Sodio

Questo medicamento contiene meno di 1 mmol (23 mg) di sodio per compressa, cioè essenzialmente «senza sodio».

Si può assumere Eprildurante la gravidanza o l'allattamento?

Avverta il suo medico in caso di gravidanza presunta o se desidera pianificarla. Generalmente il suo medico le prescriverà l'assunzione di un altro medicamento al posto di Epril, poiché quest'ultimo è sconsigliato durante i primi mesi di gravidanza, inoltre, il bambino può subire gravi conseguenze, se Epril viene assunto dopo il terzo mese di gravidanza.

Generalmente Epril deve essere sostituito con un altro medicamento ipotensivo idoneo prima dell'inizio della gravidanza. Epril non deve essere assunto durante il secondo e il terzo trimestre di gravidanza.

In genere, il suo medico le consiglierà di sospendere l'assunzione di Epril appena sarà a conoscenza della sua gravidanza.

Se rimane incinta durante la terapia con Epril, avverta il suo medico e richieda immediatamente un consulto.

Epril viene rilasciato in quantità molto piccole nel latte materno. Consulti il suo medico se allatta o desidera allattare.

Come usare Epril?

Epril può essere assunto prima, durante o dopo i pasti. Epril viene assunto con un bicchiere d'acqua. Le compresse possono essere inghiottite intere oppure divise a metà per dimezzare la dose o facilitarne l'assunzione. Epril 40 compresse può essere suddiviso in quattro per una dose parziale.

La posologia viene stabilita dal suo medico.

Il suo medico determinerà in base al suo stato e ai medicamenti che sta già assumendo la posologia di Epril indicata a lei.

Assuma Epril ogni giorno esattamente secondo le indicazioni del suo medico. È molto importante proseguire l'assunzione del medicamento per tutto il periodo prescritto dal suo medico.

In caso di ipertensione

La dose iniziale normalmente consigliata è, nella maggioranza dei pazienti, da 10 a 20 mg una volta al giorno (1 compressa Epril mite o Epril o 1/2 compressa Epril 40). Alcuni pazienti possono assumere una dose iniziale inferiore.

La dose abituale di mantenimento è di una compressa da 20 mg di Epril una volta al giorno.

Sull'utilizzo di Epril nei bambini e negli adolescenti (a partire da circa 6 anni di età) si dispone di dati limitati. La posologia viene stabilita dal medico.

In caso di insufficienza cardiaca

La dose iniziale normalmente consigliata è di 2,5 mg (1/2 compressa Epril submite) una volta al giorno. Il suo medico aumenterà gradualmente tale dosaggio, fino al raggiungimento della posologia a lei adatta.

La dose abituale di mantenimento è di una compressa da 20 mg di Epril una volta al giorno o di due compresse di Epril mite suddivise in due somministrazioni giornaliere o 1/2 compressa di Epril 40 una volta al giorno.

Faccia particolarmente attenzione quando prende la prima dose o quando viene aumentata la dose. Se lei dovesse accusare stordimento o vertigini, informi immediatamente il medico.

Il trattamento dell'insufficienza cardiaca dovrebbe essere sempre effettuato sotto rigido controllo medico. La posologia viene determinata dal medico e ha la funzione di integrare un trattamento già in corso (in genere digitale e/o diuretico).

È importante che si sottoponga a regolari visite di controllo dal proprio medico durante la somministrazione di Epril in modo tale che la terapia possa essere adattata individualmente in relazione alla sua sintomatologia.

Se una volta dovesse dimenticarsi di prendere la compressa, non prenda una dose extra, ma prosegua la somministrazione il giorno seguente come d'abitudine.

In caso di sovradosaggio prenda immediatamente contatto con il suo medico, in modo da poter applicare prontamente le cure mediche necessarie. Il sintomo più probabile di un sovradosaggio potrebbe essere stordimento oppure vertigini in seguito ad un improvviso ed eccessivo abbassamento della pressione arteriosa.

Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte, ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Epril?

I seguenti effetti collaterali possono manifestarsi in seguito all'assunzione di Epril: gli effetti collaterali più frequenti sono vertigini, mal di testa, stanchezza e debolezza. Altri effetti collaterali meno frequenti sono stordimento causato da riduzione della pressione arteriosa, temporanea perdita di coscienza (svenimento), nausea, diarrea, crampi muscolari, eruzione cutanea, tosse, alterazioni della funzionalità renale, riduzione della diuresi, vertigini o stordimento alzandosi rapidamente in piedi a causa della caduta della pressione arteriosa, palpitazioni, dolori toracici.

In casi rari possono manifestarsi anche altri effetti collaterali differenti da quelli citati qui sopra, alcuni dei quali potrebbero essere gravi. Per ulteriori informazioni sugli effetti collaterali si rivolga al suo medico o al suo farmacista, che dispone di una lista completa degli effetti indesiderati.

Nel caso in cui dovesse osservare questi o altri sintomi inconsueti, informi immediatamente il suo medico o il suo farmacista.

Interrompa la somministrazione di Epril e contatti immediatamente il suo medico in uno dei seguenti casi qualsiasi: se si sviluppano gonfiori al viso, alle labbra, alla lingua e/o alla gola (difficoltà di deglutizione o di respirazione); se si sviluppano gonfiori alle mani, ai piedi o alle caviglie; se si sviluppa l'orticaria.

È importante che sappia che i pazienti di pelle nera sono esposti ad un rischio più elevato di presentare tali reazioni agli ACE-inibitori.

La dose iniziale può causare un abbassamento della pressione arteriosa più importante rispetto a quanto avviene poi nel proseguimento del trattamento. Lo può percepire sotto forma di debolezza oppure vertigini e può essere d'aiuto distendersi. Se è preoccupato, chieda consiglio al suo medico.

Se osserva effetti collaterali, si rivolga al suo medico o farmacista, soprattutto se si tratta di effetti collaterali non descritti in questo foglietto illustrativo.

Di che altro occorre tener conto?

Il medicamento non deve essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore.

Conservare nella confezione originale, a temperatura ambiente (15–25°C) e fuori dalla portata dei bambini.

Il medico o il farmacista, che sono in possesso di un'informazione professionale dettagliata, possono darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Epril?

Principi attivi

Epril contiene il principio attivo Enalapril Maleato e è ottenibile in compressa con linea di frattura da 5 mg, 10 mg, 20 mg e 40 mg.

Sostanze ausiliarie

Epril submite (5 mg)

Lattosio monoidrato, idrogenocarbonato di sodio, amido di mais, talco, idrossipropilcellulosa, magnesio stearato.

Epril mite (10 mg)

Lattosio monoidrato, idrogenocarbonato di sodio, amido di mais, talco, idrossipropilcellulosa, magnesio stearato, ossido di ferro rosso (E 172).

Epril (20 mg)

Lattosio monoidrato, idrogenocarbonato di sodio, amido di mais, talco, idrossipropilcellulosa, magnesio stearato, ossido di ferro rosso (E 172), ossido di ferro giallo (E 172).

Epril 40 (40 mg)

Lattosio monoidrato, idrogenocarbonato di sodio, amido di mais, talco, idrossipropilcellulosa, magnesio stearato, ossido di ferro rosso (E 172), ossido di ferro giallo (E 172).

Numero dell'omologazione

55229 (Swissmedic)

Dove è ottenibile Epril? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia dietro presentazione della prescrizione medica.

Epril 40: Confezioni da 30 e 100 compresse (con linea di frattura/divisibili, divisibili in quattro) da 40 mg.

Epril: Confezioni da 30 e 100 compresse (con linea di frattura/divisibili) da 20 mg.

Epril mite: Confezioni da 30 e 100 compresse (con linea di frattura/divisibili) da 10 mg.

Epril submite: Confezioni da 30 compresse (con linea di frattura/divisibili) da 5 mg.

Titolare dell'omologazione

Sandoz Pharmaceuticals S.A., Risch; domicilio: Rotkreuz

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel novembre 2018 dall'autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

Visualizzare le informazioni specialistiche sul medicinale