Immagine del prodotto Aklief Creme 50 Mcg/g Dispenser 75g
Immagine del prodotto Aklief Creme 50 Mcg/g Dispenser 75g

Aklief Creme 50 Mcg/g Dispenser 75g

Generalmente pronto per il ritiro entro 24 ore. Dettagli
Questo medicinale appartiene alla lista B e viene pertanto erogato su ricetta. Se dispone di una ricetta medica, potrà inviarcela per posta e a quel punto potremo spedirle il medicinale. Maggiori dettagli

▼ Questo medicinale è soggetto a un ulteriore monitoraggio. Ciò consente di identificare rapidamente le nuove scoperte in materia di sicurezza. Può dare il suo contributo segnalando eventuali effetti collaterali. Per informazioni su come segnalare effetti collaterali, consulti la sezione finale del capitolo "Quali possono essere gli effetti collaterali di Aklief?".

Che cos'è Aklief e quando si usa?

Su prescrizione medica.

Aklief contiene il principio attivo trifarotene, che appartiene a un gruppo di composti chiamati retinoidi.

Aklief viene utilizzato per il trattamento esterno dell'acne del viso e/o del tronco di grado moderato in pazienti di età superiore ai 12 anni quando è interessata più della metà della superficie, in presenza di numerosi comedoni (punti neri o bianchi), papule e pustole (brufoli infiammati).

Quando non si può usare Aklief?

•In caso di gravidanza

•In caso di gravidanza pianificata

•In caso di allergia al trifarotene o a qualsiasi altro ingrediente (consulti «Che cosa contiene Aklief?»).

Quando è richiesta prudenza nell'uso di Aklief?

Quando si utilizza Aklief Crema, possono verificarsi arrossamenti, desquamazione, secchezza e sensazione di puntura/bruciore. Se durante l'assunzione di Aklief dovesse avvertire un'irritazione cutanea, ne parli con il suo medico. Si raccomanda di utilizzare una crema idratante fin dall'inizio del trattamento per ridurre l'insorgenza di irritazioni cutanee (consulti "Come si usa Aklief?”). In caso di sintomi, il suo medico può indicarle di iniziare a usare una crema idratante (se non l'ha già fatto), di applicarla meno frequentemente o di smettere di usarla temporaneamente.

Durante il trattamento con Aklief deve evitare l'uso di altri medicinali e cosmetici applicati esternamente che possono irritare, seccare o causare desquamazione della pelle.

Aklief Crema non deve essere applicato su lesioni da taglio, abrasioni, arrossamenti, infiammazioni (ad es. eczemi) o scottature solari.

Per le zone della pelle trattate con Aklief, deve essere evitata la depilazione con cera.

Aklief non deve entrare in contatto con gli occhi, le labbra e le mucose. Se la crema entra a contatto con l'occhio, le labbra o le mucose, sciacqui immediatamente le aree interessate con abbondante acqua calda.

Eviti un'eccessiva esposizione alla luce solare durante il trattamento, compresa lampade UV e fototerapie. Se si trova esposto al sole, utilizzi sempre una protezione solare efficace e resistente all'acqua con un fattore di protezione solare (SPF) pari o superiore a 30 e indossi un abbigliamento protettivo.

Le donne in età fertile devono utilizzare un metodo contraccettivo efficace durante il trattamento con Aklief (vedere «Si può usare Aklief durante la gravidanza o l'allattamento?»).

Aklief contiene propilenglicole (E1520), che può causare irritazioni cutanee (ad es. dermatiti da contatto).

Informi il medico o il farmacista nel caso in cui:

▪Soffre di altre patologie

▪Soffre di allergie

▪Se assume altri medicinali (anche da banco!) per via orale o esterna (anche cosmetici)!

Si può usare Aklief durante la gravidanza o l'allattamento?

Non usiI Aklief in caso di gravidanza, o se sta pianificando una gravidanza. Il medico potrà fornirle maggiori informazioni.

Se inizia una gravidanza durante il trattamento con Aklief, interrompa immediatamente l'assunzione e informi il medico il prima possibile per sottoporsi a eventuali controlli.

Le donne in età fertile devono utilizzare un contraccettivo adeguato durante il trattamento. Discuta con il medico il metodo contraccettivo adatto a Lei.

Non è noto se Aklief sia trasmesso nel latte materno. Aklief non deve quindi essere utilizzato durante l'allattamento.

Come usare Aklief?

Questo medicinale deve essere usato esclusivamente dopo una discussione con il proprio medico. Rivolgersi al proprio medico o farmacista in caso di dubbi o incertezze.

Importante: Aklief è destinato all'uso sulla pelle del viso e/o del tronco esclusivamente di pazienti di età superiore ai 12 anni. Non applichi questo medicinale su altre parti del corpo, come gli occhi o la vagina. Non ingerire.

A meno che il suo medico non le abbia specificato altro, applichi uno strato sottile di Aklief Crema sulle aree del viso e/o del tronco interessate una volta al giorno di sera. La pelle deve essere pulita e asciutta prima dell'applicazione.

•Un solo dosaggio dell'erogatore può essere sufficiente per applicare la crema sul viso (ad es. fronte, guance, naso e mento).

•Due dosaggi dell'erogatore possono essere sufficienti per applicare la crema sulla parte superiore del tronco (ovvero sulla parte superiore accessibile della schiena, sulle spalle e sul torace). Un ulteriore dosaggio può essere utilizzato per la parte centrale e inferiore della schiena.

Eviti il contatto con gli occhi, le labbra e le mucose.

Si lavi accuratamente le mani immediatamente dopo aver applicato il medicinale.

Si consiglia di utilizzare una crema idratante fin dall'inizio del trattamento. Deve applicare una crema idratante 1 ora prima o 1 ora dopo l'applicazione di Aklief per permettere alla pelle di asciugarsi.

Si attenga al dosaggio prescritto: una quantità maggiore di Aklief non porta a un risultato migliore o più rapido del trattamento. La pelle può diventare arrossata, desquamata e irritata se la dose è troppo elevata. Non applichi il doppio della quantità prevista se ha dimenticato di applicare il dosaggio precedente.

Il medico fornirà indicazioni relative alla durata del trattamento con Aklief. È importante non utilizzare Aklief per un periodo più lungo o più breve di quello indicato dal suo medico.

L'acne (comedoni, papule e pustole) verrà ridotta solo dopo ripetute applicazioni di questo medicinale.

Il medico valuterà dopo 3 mesi al massimo se l'acne continua a migliorare.

Contatti il suo medico se ha applicato un dosaggio di Aklief maggiore di quello prescritto, se un bambino di età inferiore ai 12 anni ha usato accidentalmente questo medicinale o se qualcuno ha ingerito il medicinale.

L'uso e la sicurezza di Aklief nei bambini di età inferiore ai 12 anni non sono stati sufficientemente valutati.

Non modifichi di sua iniziativa la dose prescritta. Consulti il medico o il farmacista se ritiene che il medicinale sia troppo debole o troppo forte.

Quali effetti collaterali può avere Aklief?

Aklief può provocare i seguenti effetti collaterali:

Arrossamento, desquamazione, secchezza e bruciore della pelle possono spesso verificarsi nel sito di applicazione quando si utilizza Aklief. Consulti «In quali casi è richiesta prudenza nell'uso di Aklief?» per informazioni su cosa fare se si verificano tali sintomi.

Frequente (riguarda da 1 a 10 pazienti su 100)

Irritazione della pelle, prurito, scottature solari.

Sporadico (riguarda da 1 a 10 pazienti su 1.000)

Pelle infiammata, pelle secca, decolorazione della pelle, perdita dello strato superiore della pelle (erosione), eruzione cutanea, gonfiore, acne, infiammazione cutanea allergica (dermatite), arrossamento della pelle (eritema).

Raro (riguarda da 1 a 10 pazienti su 10.000)

Orticaria, vesciche sulla pelle, eczema «asteatosico» (pelle secca con squame e screpolature), dermatite seborroica (pelle rossa, squamosa e pruriginosa), bruciore della pelle, screpolature, iperpigmentazione della pelle, desquamazione cutanea sulla palpebra, gonfiore della palpebra, infiammazione delle labbra, improvvisi arrossamenti cutanei del viso (flushing).

Se nota effetti collaterali, informi il suo medico o farmacista. Ciò vale in particolare per gli effetti collaterali non descritti in questo foglietto illustrativo

Di che altro occorre tener conto?

Il farmaco può essere usato esclusivamente entro la data di scadenza (indicata dalla dicitura «EXP» sul contenitore).

Conservazione dopo l'apertura

Conservabile per 6 mesi dopo l'apertura.

Consigli per la conservazione

Conservare a temperatura ambiente (15-25 °C).

Conservare lontano dalla portata dei bambini.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al medico o al farmacista. Queste persone dispongono di esaurienti informazioni professionali.

Cosa contiene Aklief?

Principi attivi

Un grammo di crema contiene 50 microgrammi di trifarotene.

Sostanze ausiliarie

Acqua purificata, propilenglicole (E1520), allantoina, trigliceridi a catena media, fenossietanolo, ciclometicone, acrilammide / acrililidimetiltaurato di sodio copolimero, polisorbato 80, sorbitan monooleato, isoesadecano, etanolo

Numero dell'omologazione

67632 (Swissmedic)

Dove è ottenibile Aklief? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia, solo dietro prescrizione medica.

Erogatore a pompa da 30 g o 75 g (B).

Titolare dell'omologazione

Galderma SA, 6300 Zugo

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel maggio 2020 dall'autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

Visualizzare le informazioni specialistiche sul medicinale