Immagine del prodotto Levocet Mepha Allergie Filmtabletten 5mg 30 Stück
Immagine del prodotto Levocet Mepha Allergie Filmtabletten 5mg 30 Stück

Levocet Mepha Allergie Filmtabletten 5mg 30 Stück

A magazzino in farmacia. Dettagli
Questo medicinale appartiene alla lista D ed è pertanto in vendita solo in farmacia: se invia questo medicinale al carrello, dovrà ritirarlo in farmacia (altrimenti ci servirà per motivi legali la ricetta di un medico che eserciti la sua professione in Svizzera). Maggiori dettagli

Che cos'è Levocet-Mepha Allergie e quando si usa?

Levocet-Mepha Allergie è efficace nel trattamento di base delle malattie allergiche. Il preparato blocca l'effetto dell'istamina, che viene liberata nell'organismo durante le reazioni allergiche. Levocet-Mepha Allergie è utilizzato negli adulti e nei bambini a partire da 12 anni di età per il trattamento di affezioni allergiche come il raffreddore da fieno, la rinite allergica e la congiuntivite di origine allergica, nonché l'orticaria cronica (che spesso si accompagna a prurito).

Quando non si può usare Levocet-Mepha Allergie?

Non devono usare il preparato i pazienti che presentano un'ipersensibilità nei confronti del principio attivo, di altre sostanze di struttura analoga o di un altro componente di Levocet-Mepha Allergie; pazienti con galattosemia (una rara malattia del metabolismo nella quale è presente una eccessiva quantità di galattosio nel sangue) o intolleranza al lattosio grave (incapacità di digerire correttamente il lattosio assunto con il cibo) non devono assumere le compresse rivestite, perché contengono lattosio.

I pazienti affetti da insufficienza renale grave (clearance della creatinina <10 ml/min) non devono assumere Levocet-Mepha Allergie.

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di Levocet-Mepha Allergie?

Levocet-Mepha Allergie non deve essere somministrato a bambini di età inferiore a 12 anni.

Non sono note interazioni di Levocet-Mepha Allergie con altri medicamenti. In ogni caso, è consigliabile non fare uso di alcolici durante il trattamento con Levocet-Mepha Allergie, perché potrebbero potenziarne l'azione.

Durante la guida di un veicolo a motore o l'uso di macchinari prestare la massima attenzione, poiché Levocet-Mepha Allergie potrebbe indurre una maggiore sonnolenza.

Gli epilettici devono assumere Levocet-Mepha Allergie con cautela, perché potrebbe scatenare attacchi convulsivi.

Se ha una predisposizione alla ritenzione urinaria (incapacità di svuotare spontaneamente la vescica), per esempio a causa di una lesione del midollo spinale o a causa di ipertrofia prostatica, lo comunichi al suo medico, farmacista o droghiere.

Le compresse rivestite di Levocet-Mepha Allergie contengono lattosio. Se il medico le ha diagnosticato una intolleranza ad alcuni zuccheri, lo contatti prima di prendere questo medicamento.

Informi il suo medico o il suo farmacista o il suo droghiere, nel caso in cui

  • soffre di altre malattie
  • soffre di allergie o
  • assume o applica esternamente altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!).

Si può somministrare Levocet-Mepha Allergie durante la gravidanza o l'allattamento?

In studi clinici molto limitati e in esperimenti condotti su animali non sono stati osservati effetti indesiderati. Tuttavia, Levocet-Mepha Allergie – come altri medicamenti – non deve essere assunto durante la gravidanza. Qualora lei abbia assunto per inavvertenza Levocet-Mepha Allergie durante la gravidanza, non deve temere alcun effetto dannoso per il nascituro; tuttavia, è opportuno che interrompa immediatamente il trattamento. Informi il suo medico se ha in corso o in programma una gravidanza.

Levocet-Mepha Allergie non deve essere assunto durante l'allattamento, poiché si suppone che il principio attivo passi nel latte materno. Effetti collaterali associati a Levocet-Mepha Allergie possono verificarsi nei neonati allattati al seno.

Come usare Levocet-Mepha Allergie?

Per gli adulti e i bambini da 12 anni di età in poi

Il dosaggio usuale è di 1 compressa rivestita al giorno.

Levocet-Mepha Allergie può essere assunto durante o fuori dei pasti. La compressa rivestita deve essere assunta senza masticarla, con del liquido.

Bambini sotto i 12 anni

Nei bambini di età inferiore ai 12 anni, le compresse Levocet-Mepha-Allergie non forniscono la regolazione del dosaggio necessaria per questa fascia d'età. In questo caso si raccomanda l'uso di un preparato a base di levocetirizina, che consente un dosaggio più basso (ad es. gocce con il principio attivo levocetirizina).

La durata del trattamento, che dipende dal tipo, dalla persistenza e dall'evoluzione dei disturbi, viene stabilita dal medico.

A pazienti con funzionalità renale limitata (insufficienza renale), se necessario, si somministra una dose più bassa, che si basa sulla gravità della malattia renale e viene stabilita dal medico curante.

Se ha dimenticato di assumere una dose, continui con la posologia prescritta. Non prenda una dose doppia per compensare l'assunzione dimenticata.

Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal suo medico. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico, al suo farmacista o al suo droghiere.

Quali effetti collaterali può avere Levocet-Mepha Allergie?

Con l'assunzione di Levocet-Mepha Allergie possono manifestarsi i seguenti effetti collaterali: stanchezza e sonnolenza, secchezza della bocca, cefalea e mancanza di forze (astenia). In casi isolati sono stati riportati anche reazioni d'ipersensibilità (gonfiori delle labbra, della lingua e delle palpebre, prurito, eruzioni cutanee infiammatorie), fotosensibilità della pelle, edemi, parestesie (disturbi della percezione cutanea che si manifestano come pizzicori, formicolii ecc.), disturbi gastro-intestinali, palpitazione cardiaca, crampi, dolori addominali, disturbi della vista, crampi agli occhi, dolori muscolari, dolori articolari, comportamento aggressivo o irrequieto, insonnia, ideazione suicidaria, incubi, epatite, disturbi della funzionalità epatica, vomito, aumento dell'appetito, allucinazioni, depressione, capogiro, tremore, perdita di conoscenza, alterazioni del gusto, aumento di peso, tenesmo vescicale (forte stimolo a urinare) e ritenzione urinaria.

In un numero molto limitato di pazienti è stato osservato prurito dopo interruzione dell'assunzione di levocetirizina.

Si raccomanda prudenza quando si conducono veicoli a motore o si manovrano macchine.

Prestare attenzione se Levocet-Mepha Allergie è assunto con alcolici.

Se ritiene di soffrire di uno di questi effetti indesiderati, interrompa immediatamente l'assunzione di Levocet-Mepha Allergie ed informi il suo medico curante. Se osserva effetti collaterali, si rivolga al suo medico, farmacista o droghiere, soprattutto se si tratta di effetti collaterali non descritti in questo foglietto illustrativo.

Di che altro occorre tener conto?

Il medicamento non dev'essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore.

Indicazione di stoccaggio

Conservare nella confezione originale e a temperatura non superiore ai 30°C. Conservare fuori dalla portata dei bambini.

Ulteriori indicazioni

Il medico, il farmacista o il droghiere, che sono in possesso di documentazione professionale dettagliata, possono darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Levocet-Mepha Allergie?

Una compressa rivestita contiene

Principi attivi

5 mg di levocetirizina dicloridrato.

Sostanze ausiliarie

Cellulosa microcristallina, lattosio monoidrato, silice colloidale anidra, magnesio stearato, macrogol 400, titanio diossido (E171), ipromellosa (E464).

Numero dell'omologazione

67795 (Swissmedic).

Dove è ottenibile Levocet-Mepha Allergie? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia e in drogheria, senza prescrizione medica.

Levocet-Mepha Allergie compresse rivestite: confezioni da 10, 30 o 50 compresse rivestite.

Titolare dell'omologazione

Mepha Pharma AG, Basel.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel novembre 2018 dall'autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

Numero interno della versione: 5.3

Visualizzare le informazioni specialistiche sul medicinale