Immagine del prodotto Viferol D3 Lösung 25000 Ie/ml Ampullen 4 Stück
Immagine del prodotto Viferol D3 Lösung 25000 Ie/ml Ampullen 4 Stück

Viferol D3 Lösung 25000 Ie/ml Ampullen 4 Stück

Generalmente pronto per il ritiro in un arco di tempo che va da 2 a 3 giorni. Dettagli
Questo medicinale appartiene alla lista B e viene pertanto erogato su ricetta. Se dispone di una ricetta medica, potrà inviarcela per posta e a quel punto potremo spedirle il medicinale. Maggiori dettagli

Che cos’è Viferol D3 25’000 e quando si usa?

Viferol D3 25'000 è una soluzione oleosa aromatizzata all'arancia contenente colecalciferolo (equivalente alla vitamina D3). La vitamina D3 contribuisce innanzitutto all'assorbimento del calcio nell'intestino, di conseguenza è necessaria alla formazione e al mantenimento della massa ossea.

Viferol D3 25'000 è usato nelle seguenti indicazioni:

  • trattamento della carenza di vitamina D negli adulti e negli adolescenti a partire dai 12 anni,
  • prevenzione della carenza di vitamina D negli adulti di oltre 60 anni,
  • prevenzione della carenza di vitamina D negli adulti che presentano un rischio identificabile di carenza di vitamina D legata a un ridotto assorbimento dei nutrienti (malassorbimento).

Su prescrizione medica.

Quando non si può assumere Viferol D3 25’000?

Non utilizzare Viferol D3 25'000 in caso di:

  • malattia associata ad un aumento del livello di calcio nel sangue o nelle urine (ipercalcemia e/o ipercalciuria),
  • predisposizione alla formazione di calcoli renali contenenti calcio (litiasi renale),
  • insufficienza renale grave,
  • alterazione del metabolismo dell'ormone paratiroideo (pseudoipoparatiroidismo),
  • alto livello di vitamina D nel sangue (ipervitaminosi D),
  • allergia o ipersensibilità al colecalciferolo o ad un altro componente del medicamento (vedi «Cosa contiene Viferol D3 25'000?»).

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di Viferol D3 25’000?

In caso di trattamento prolungato con Viferol D3 25'000, la concentrazione di calcio nel sangue e nelle urine, così come la funzione renale, devono essere monitorate soprattutto nei pazienti anziani, nei pazienti che presentano insufficienza renale e nei pazienti in trattamento concomitante con diuretici (usati per stimolare l'escrezione urinaria) o glucosidi cardiotonici (usati per stimolare la funzione cardiaca).

Utilizzare Viferol D3 25'000 con prudenza:

  • alterazione del metabolismo dell'ormone paratiroideo (pseudoipoparatiroidismo),
  • in presenza di disturbi dell'escrezione urinaria di calcio e di fosfato,
  • in caso di trattamento in corso con derivati della benzotiadiazina (utilizzati per stimolare l'escrezione urinaria),
  • nei pazienti immobilizzati,
  • in presenza di malattia infiammatoria caratterizzata da piccoli noduli di tessuto connettivo (sarcoidosi).

Se si assumono altri medicamenti contenenti vitamina D, su prescrizione o di automedicazione, bisogna tenere conto della dose di vitamina D contenuta in Viferol D3 25'000. Informi il suo medico dell'eventuale assunzione supplementare di vitamina D o di calcio.

La somministrazione di dosi più alte di Viferol D3 25'000 può essere necessaria in determinati pazienti a rischio elevato di carenza di vitamina D (p. es. in caso di obesità o di trattamento anticonvulsivante concomitante). In tali situazioni è opportuno monitorare la concentrazione di calcio nel sangue e nelle urine.

Informi il suo medico se assume medicamenti contenenti colestiramina o colestipolo (usati per abbassare il tasso di colesterolo), fenitoina o barbiturici (usati per trattare l'epilessia), glucocorticoidi (usati per trattare alcune malattie allergiche o infiammatorie), glucosidi cardiotonici (usati per stimolare la funzione cardiaca), antimicotici (usati per trattare infezioni provocate da funghi), lassativi o diuretici (usati per stimolare l'escrezione urinaria).

Informi il suo medico o il suo farmacista se soffre di altre malattie, soffre di allergie o assume altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!).

In caso di guida di veicoli o utilizzo di macchinari non è richiesta nessuna misura precauzionale particolare.

Si può assumere Viferol D3 25’000 durante la gravidanza o l’allattamento?

Chieda sempre il parere del suo medico o farmacista prima di assumere un medicamento.

Durante la gravidanza il sovradosaggio di vitamina D va evitato, poiché un aumento dei livelli di calcio nel sangue può provocare al bambino un ritardo fisico e mentale, una cardiopatia congenita o una patologia oculare. Perciò la vitamina D non deve essere assunta in gravidanza se non in caso di stretta indicazione e la dose non deve essere superiore a quella necessaria per colmare la carenza. Poiché i dati scientifici disponibili su Viferol D3 25'000 sono ancora limitati, si sconsiglia l'assunzione del prodotto durante la gravidanza.

La vitamina D e i suoi metaboliti passano nel latte materno. Poiché i dati scientifici disponibili sono ancora limitati, si sconsiglia l'assunzione di Viferol D3 25'000 durante l'allattamento.

Come usare Viferol D3 25’000?

Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Le facciamo inoltre notare che le dosi sotto indicate sono dosi massime che non devono essere superate.

Trattamento della carenza di vitamina D

Adulti:

  • In caso di carenza severa di vitamina D: 6 fiale di Viferol D3 25'000 in dose unica come dose iniziale.Dopo il trattamento iniziale si deve instaurare un trattamento di mantenimento alla posologia consueta nella prevenzione della carenza di vitamina D.
  • In caso di carenza lieve di vitamina D: a seconda del valore iniziale della concentrazione di vitamina D, si possono somministrare da 2 a 4 fiale di Viferol D3 25'000 in dose unica.Il suo medico valuterà la necessità di somministrare delle dosi supplementari in base all'evoluzione della concentrazione di vitamina D dopo l'assunzione della dose iniziale. Una volta normalizzata la concentrazione, si deve instaurare un trattamento di mantenimento alla posologia consueta nella prevenzione della carenza di vitamina D.

Adolescenti (12-18 anni):

2 fiale di Viferol D3 25'000 in dose unica come dose iniziale.

Il suo medico valuterà la necessità di somministrare delle dosi supplementari in base alla severità della carenza di vitamina D e all'evoluzione della concentrazione di vitamina D dopo l'assunzione della dose iniziale. Dopo il trattamento iniziale si deve instaurare un trattamento di mantenimento alla posologia consueta nella prevenzione della carenza di vitamina D.

Prevenzione della carenza di vitamina D

Adulti >60 anni: 1 fiala di Viferol D3 25'000 una volta al mese.

Adulti che presentano un rischio identificabile di carenza di vitamina D legata a un assorbimento ridotto dei nutrienti (malassorbimento): 1 fiala di Viferol D3 25'000 una volta la settimana.

Raccomandazioni posologiche particolari

Bambini: Poiché i dati scientifici disponibili sono ancora limitati, si sconsiglia l'assunzione di Viferol D3 25'000 ai bambini di età inferiore ai 12 anni.

Pazienti anziani: Non è necessario aggiustare la posologia in base all'età. Tuttavia bisogna tenere conto di una possibile alterazione della funzione renale dovuta all'età.

Insufficienza renale: Nei pazienti che presentano un'insufficienza renale lieve non è necessario aggiustare la posologia. Nei pazienti che presentano un'insufficienza renale moderata, invece, è bene monitorare la concentrazione di calcio e fosfato.

In presenza di insufficienza renale severa, Viferol D3 25'000 non deve essere usato (si veda «Quando non si può assumere Viferol D3 25'000?»).

Insufficienza epatica: Non è necessario aggiustare la posologia.

Modo d'uso

L'intero contenuto della fiala di Viferol D3 25'000 deve essere vuotato direttamente in bocca e poi deglutito, oppure somministrato con un cucchiaio. La soluzione bevibile può essere ingerita anche dopo averla mescolata a una piccola quantità di liquido o di cibo (p.es. yogurt). La dose va ingerita interamente.

Quali effetti collaterali può avere Viferol D3 25’000?

Gli effetti collaterali sono il risultato di un sovradosaggio. Se ha preso più medicamento del dovuto, smetta di assumerlo e consulti il suo medico. Il sovradosaggio determina concentrazioni elevate di calcio e fosfato nel sangue e nelle urine, provocando depositi di calcio nei tessuti, soprattutto nei reni e nei vasi sanguigni.

I sintomi di intossicazione sono poco caratteristici e manifesti. Possono includere: nausea, vomito, diarrea iniziale seguita da costipazione, inappetenza, stanchezza, mal di testa, dolori muscolari, dolori articolari, debolezza muscolare, sonnolenza, azotemia (concentrazione elevata di azoto nel sangue), forte sete, urine abbondanti e, nello stadio finale, disidratazione.

Se osserva effetti collaterali, si rivolga al suo medico o farmacista, soprattutto se si tratta di effetti collaterali non descritti in questo foglietto illustrativo.

Di che altro occorre tener conto?

Il medicamento non dev'essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore.

Indicazione di stoccaggio

Conservare a temperatura ambiente (15-25 °C) nella confezione originale e al riparo dalla luce. Conservare fuori dalla portata dei bambini.

Il medico o il farmacista, che sono in possesso di un'informazione professionale dettagliata, possono darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Viferol D3 25’000?

Ciascuna fiala da 1 ml di soluzione da assumere per via orale contiene 0,625 mg di colecalciferolo, che corrispondono a 25'000 UI di vitamina D3, nonché gli eccipienti (tocoferolo acetato (E306), poliglicerolo oleato (E475), olio d'oliva raffinato e, come aroma, olio essenziale di arancio dolce).

Numero dell’omologazione

67173 (Swissmedic).

Dove è ottenibile Viferol D3 25’000? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia, dietro presentazione della prescrizione medica.

Viferol D3 25'000 è disponibile in confezioni da 4 fiale.

Titolare dell’omologazione

Vifor SA, 1752 Villars-sur-Glâne

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l’ultima volta nel maggio 2019 dall’autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

Visualizzare le informazioni specialistiche sul medicinale