Saflutan Augentropfen Multidose Flasche 3ml

A magazzino in farmacia. Dettagli
Questo medicamento fa parte dell'elenco B e va tenuto sempre in frigorifero, pertanto non possiamo spedirlo. Si può ritirare in farmacia solo presentando la ricetta.

Che cos’è Saflutan e quando si usa?

Saflutan collirio contiene tafluprost, un medicamento che appartiene alla classe dei cosiddetti analoghi delle prostaglandine. Saflutan riduce la pressione endoculare (interna all'occhio) e si impiega su prescrizione del medico quando la pressione endoculare è troppo elevata.

Saflutan viene usato per il trattamento del cosiddetto glaucoma ad angolo aperto e dell'ipertensione oculare. Entrambe le malattie sono associate ad un aumento della pressione endoculare e a lungo andare possono compromettere la vista.

Quando non si può usare Saflutan?

Non deve usare Saflutan se è ipersensibile (allergico) al tafluprost o ad uno degli sostanze ausiliarie di Saflutan (vedere «Cosa contiene Saflutan?»).

Quando è richiesta prudenza nell’uso di Saflutan?

Informi il suo medico di tutti i suoi problemi di salute, presenti o passati, oppure se soffre di disturbi renali o epatici, di asma o di altre malattie degli occhi.

Informi il medico o il farmacista circa eventuali altri medicamenti che prende/usa o che ha preso/usato di recente, anche se si tratta di medicamenti senza obbligo di prescrizione.

Se usa altri medicamenti per gli occhi, attenda almeno 5 minuti fra l'applicazione di Saflutan e quella dell'altro medicamento.

Tenga presente che Saflutan può avere i seguenti effetti, alcuni dei quali possono essere permanenti:

  • Saflutan può aumentare la lunghezza, lo spessore, il colore e/o il numero delle ciglia, e provocare un'insolita crescita di peli sulle palpebre.
  • Saflutan può provocare una colorazione scura della cute intorno agli occhi. Per diminuire il rischio che la cute scurisca, asciughi sempre il collirio in eccesso.
  • Saflutan può alterare il colore dell'iride (la parte colorata dell'occhio). Se si usa Saflutan solo per un occhio, può accadere che il colore dell'occhio trattato si differenzi in modo permanente da quello dell'altro occhio.
  • Saflutan può causare crescita di peli in aree dove la soluzione viene ripetutamente a contatto con la superficie della pelle.

Se non è sicuro di dover usare Saflutan, si rivolga al suo medico o al suo farmacista.

Uso in bambini ed adolescenti

L'uso di Saflutan non è raccomandato per bambini ed adolescenti sotto i 18 anni, perché non sono disponibili dati sufficienti sulla sicurezza e l'efficacia.

Capacità di condurre veicoli e di utilizzare macchine

Saflutan non ha effetti sulla capacità di condurre un veicolo e sulla capacità di utilizzare attrezzi o macchine. Dopo l'uso di Saflutan potrebbe avere la vista sfocata per breve tempo. Attenda di avere di nuovo la vista chiara prima di mettersi al volante di un veicolo o di utilizzare attrezzi o macchine.

Informi il suo medico o il suo farmacista nel caso in cui soffre di altre malattie, soffre di allergie o assume altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa) o applica soluzioni per gli occhi.

Si può usare Saflutan durante la gravidanza o l’allattamento?

Se è in grado di iniziare una gravidanza, durante il trattamento con Saflutan deve utilizzare un metodo di contraccezione efficace. Se è incinta, non deve utilizzare Saflutan.

Non usi Saflutan durante l'allattamento. Chieda consiglio al suo medico.

Come usare Saflutan?

Adulti

Usi Saflutan seguendo sempre rigorosamente la prescrizione del medico. Se non è del tutto sicuro, chieda chiarimenti al suo medico o al suo farmacista.

La dose usuale è di 1 goccia di Saflutan al giorno, instillata nell'occhio o negli occhi alla sera. Non modifichi il numero di gocce né la frequenza di applicazione rispetto a quanto prescritto dal suo medico. Dosi maggiori possono ridurre l'efficacia di Saflutan.

Usi Saflutan per entrambi gli occhi solo se il suo medico glielo ha prescritto.

Solo per uso come collirio. Non ingerire.

Indicazioni per l'uso

Quando viene utilizzato per la prima volta, prima di instillare una goccia nell'occhio, il paziente deve prima di tutto esercitarsi ad utilizzare il flacone contagocce premendolo lentamente per rilasciare una goccia lontano dall'occhio.

Quando si sente sicuro di riuscire a rilasciare una goccia alla volta, scelga la posizione che trova più comoda per l'instillazione del collirio (può stare seduto, sdraiarsi sulla schiena o stare in piedi di fronte a uno specchio).

Quando apre una nuova busta:

Non usi il flacone contagocce se la busta è rotta o se l'anello di plastica intorno al collo del flacone è mancante o rotto. Apra la busta lungo la linea tratteggiata. Annoti la data in cui ha aperto il flacone nell'apposito spazio sulla scatola esterna. Ogni volta che applica Saflutan, proceda come segue:

  1. Si lavi le mani.
  2. Quando usa il flacone contagocce per la prima volta, rimuova l'anello anti-manomissione del tappo tirando la linguetta.

70789.jpeg

  1. Apra il flacone contagocce tirando il tappo. .
  2. Quando usa il flacone contagocce per la prima volta, lasci cadere una goccia di scarto.
  3. Tenga il flacone contagocce tra il pollice e il dito medio..

70790.jpeg

  1. Piegare la testa all'indietro o si sdrai. Metta la mano sulla fronte. Il suo dito indice deve essere allineato con il suo sopracciglio o appoggiato sul ponte del naso. Faccia particolare attenzione che la punta del flacone contagocce non tocchi l'occhio, la pelle attorno all'occhio o le sue dita
  2. Tirare delicatamente verso il basso la palpebra inferiore e guardare verso l'alto.

Premere leggermente sul flacone contagocce e far cadere una goccia nello spazio fra palpebra inferiore ed occhio. Tenga presente che ci potrebbe essere un leggero ritardo tra la pressione e la fuoriuscita della goccia. Non prema troppo forte il flacone contagocce.

70791.jpeg

  1. Chiudere l'occhio per un istante e premere per circa un minuto il dito sull'angolo interno dell'occhio, per impedire che la goccia defluisca attraverso il canale lacrimale.

70792.jpeg

  1. Asciugare la cute intorno all'occhio per eliminare il liquido superfluo per ridurre il rischio di inscurimento della cute palpebrale.
  2. Agiti il flacone contagocce una volta verso il basso per rimuovere qualsiasi residuo di soluzione dalla punta. Non tocchi o pulisca la punta.

70793.jpeg

11. Rimetta il tappo del flacone contagocce e chiuda bene.

Ci sarà un volume residuo di circa 1 ml nel flacone contagocce dopo l'utilizzo della quantità necessaria per 28 giorni. Non cerchi di svuotare il flacone contagocce.

Se la goccia non raggiunge l'occhio, ripeta l'intera procedura.

Se le è stato prescritto dal medico, applichi le gocce in entrambi gli occhi, ripetendo le fasi da 6 a 11 per l'altro occhio.

Se usa altri medicamenti per gli occhi, attenda almeno 5 minuti fra l'applicazione di Saflutan e quella dell'altro medicamento.

Se ha applicato una quantità di Saflutan maggiore di quella prescritta, si prega di contattare il suo medico, tuttavia non interrompe l'applicazione del suo medicamento. Applichi la dose seguente all'ora prevista.

Se il medicamento viene ingerito per sbaglio, si rivolga al medico.

Se ha dimenticato un'applicazione di Saflutan, instilli la goccia appena se ne ricorda e poi prosegua il trattamento secondo lo schema consueto. Se ha dimenticato la dose precedente, non applichi poi una dose doppia.

Non interrompa l'uso di Saflutan senza aver consultato il suo medico. Interrompendo l'applicazione di Saflutan la pressione interna dell'occhio riprenderà ad aumentare, e ciò potrebbe provocare lesioni permanenti all'occhio.

Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Saflutan?

Possono manifestarsi i seguenti effetti collaterali:

Effetti collaterali molto frequenti

Gli effetti collaterali seguenti possono manifestarsi in più di 1 persona su 10:

Effetti collaterali oculari: arrossamento oculare.

Effetti collaterali frequenti

Gli effetti collaterali seguenti possono manifestarsi in meno di 1 persona su 10, ma in più di 1 persona su 100:

Effetti collaterali oculari: prurito, irritazione, dolore e secchezza oculari, sensibilità alla luce, vista sfocata, alterazione di lunghezza, spessore e numero delle ciglia, cambiamento di colore delle ciglia, sensazione di corpo estraneo nell'occhio, lacrimazione, secreto dall'occhio, gonfiore delle palpebre, arrossamento delle palpebre, alterazione del colore della cute intorno all'occhio, alterazione del colore dell'iride (può essere permanente), riduzione della capacità di distinguere i particolari.

Effetti collaterali riguardanti il sistema nervoso: mal di testa.

Effetti collaterali occasionali

Gli effetti collaterali seguenti possono manifestarsi in meno di 1 persona su 100, ma in più di 1 persona su 1000:

Effetti collaterali oculari: occhi stanchi, disturbi oculari, sensazione anomala nell'occhio, gonfiore della congiuntiva oculare, irritazione delle palpebre, formazione di follicoli nella congiuntiva oculare, infiammazioni di tipo allergico o piccole infiammazioni puntiformi sulla superficie oculare, segni di infiammazione oculare, pigmentazione (colorazione) della congiuntiva.

Effetti collaterali riguardanti la cute ed il tessuto sottocutaneo: insolita crescita di peli sulle palpebre

Durante l'utilizzo generale di Saflutan sono stati segnalati gli effetti collaterali seguenti: infossamento della plica palpebrale (gli occhi appaiono infossati); infiammazione dell'uvea (strato medio dell'occhio che rimane ampiamente coperto dal bianco dell'occhio). Dell'uvea fa parte anche l'iride (porzione pigmentata dell'occhio). Edema maculare/edema maculare cistoide (tumefazione della retina all'interno dell'occhio che porta ad un peggioramento della vista). Possono inoltre manifestarsi anche i seguenti sintomi oculari: dolore e sensibilità alla luce, eventualmente associati a visione offuscata, esacerbazione di asma, mancanza di respiro.

In casi molto rari, alcuni pazienti con un grave danno allo strato chiaro nella parte anteriore dell'occhio (cornea) hanno sviluppato macchie torbide sulla cornea dovute all'accumulo di calcio durante il trattamento.Informi il suo medico o il suo farmacista, se uno degli effetti collaterali qui elencati le procura notevoli fastidi. Se osserva effetti collaterali qui non descritti dovrebbe informare il suo medico o il suo farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Conservare fuori dalla portata dei bambini.

Saflutan non dev'essere utilizzato oltre la data indicata con 'EXP' sull'etichetta, sulla busta e sulla scatola. La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno del mese.

Termine di consumo dopo l'apertura del flacone contagocce: 28 giorni.

Conservare in frigorifero (2-8 °C). Non congelare. Conservare il contenitore nella scatola originale per proteggere il contenuto dalla luce. Non apra il flacone contagocce prima di iniziare ad utilizzare effetivamente il collirio, dato che la soluzione inutilizzata in un flacone contagocce aperto non deve essere utilizzata per più di 28 giorni, per prevenire infezioni. Utilizzare un nuovo flacone contagocce.

Il medico o il farmacista, che sono in possesso di un'informazione professionale dettagliata, possono darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Saflutan?

Il principio attivo è il tafluprost. 1 ml di soluzione contiene 15 microgrammi di tafluprost. Un flacone contagocce (3 ml) contiene 45 microgrammi di tafluprost.

Le sostanze ausiliarie sono: glicerolo, diidrogenofosfato di sodio diidrato, sodio edetato (Ph.Eur.), polisorbato 80 ed acqua per preparazioni iniettabili. L'acido cloridrico e/o l'idrossido di sodio sono aggiunti per regolare il valore del pH.

Numero dell’omologazione

67174 (Swissmedic)

Dove è ottenibile Saflutan? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia, dietro presentazione della prescrizione medica.

Saflutan è un liquido (soluzione) trasparente ed incolore, Viene fornito in una confezione contenente 1 o 3 flaconi contagocce di plastica trasparente con 3 ml di soluzione ciascuno. I flaconi contagocce di plastica trasparente sono chiusi con un tappo. E' possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate.

Titolare dell’omologazione

Santen SA, Ginevra

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel marzo 2019 dall'autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

Visualizzare le informazioni specialistiche sul medicinale