Arteoptic LA Augentropfen 2% Flasche 3ml

Generalmente pronto per il ritiro entro 24 ore. Dettagli
Questo medicinale appartiene alla lista B e viene pertanto erogato su ricetta. Se dispone di una ricetta medica, potrà inviarcela per posta e a quel punto potremo spedirle il medicinale. Maggiori dettagli

Che cos'è Arteoptic LA e quando si usa?

Arteoptic LA contiene un beta-bloccante che fa diminuire la pressione intraoculare. L'oftalmologo le prescrive Arteoptic LA in caso di aumentata pressione intraoculare, per proteggere gli occhi da un aggravamento irreversibile della visione causato da un glaucoma. Arteoptic LA collirio esplica un'azione prolungata, con una durata di 24 ore. L'applicazione deve avvenire quindi una sola volta al giorno. Le monodosi Arteoptic LA 1% e 2% sono prive di conservanti e sono quindi essenzialmente indicate in pazienti allergici al conservante benzalconio cloruro. Arteoptic LA collirio può essere unicamente utilizzato su prescrizione medica.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Questo medicamento le è stato prescritto dal medico allo scopo di curare le turbe oculari di cui lei attualmente soffre.

Non lo usi di sua propria iniziativa per il trattamento di altre malattie o presso altre persone.

Nota per i portatori di lenti a contatto: per tutta la durata del trattamento andrebbe evitato l'uso delle lenti a contatto.

Quando non si può usare Arteoptic LA?

Non usi Arteoptic LA:

  • se è allergico al carteololo (betabloccante) o ad uno qualsiasi degli eccipienti di Arteoptic LA.
  • se soffre o ha sofferto in passato di problemi respiratori come asma e bronchite cronica ostruttiva grave (malattia grave del polmone che può causare vertigini, difficoltà a respirare e/o tosse di lunga durata),
  • se ha una frequenza cardiaca rallentata, insufficienza cardiaca o problemi del ritmo cardiaco (battiti del cuore irregolari),
  • se ha una frequenza cardiaca inferiore a 45 - 50 battiti al minuto,
  • se soffre di feocromocitoma non trattato (eccessiva produzione di un ormone che induce grave ipertensione arteriosa),
  • se soffre di una forma speciale di Angina pectoris (Prinzmetal Angina),
  • se soffre di sindrome di Raynaud e disturbi della circolazione periferica.

Per i bambini non c'è alcuna esperienza di trattamento in studi clinici con Arteoptic LA.

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di Arteoptic LA?

Prima dell'utilizzo di Arteoptic LA dica al suo medico o farmacista se attualmente soffre o ha sofferto in passato di:

  • malattia cardiaca coronarica (i sintomi possono includere dolore al petto o sensazione di costrizione, mancanza di respiro o soffocamento), insufficienza cardiaca, bassa pressione sanguigna,
  • disturbi della conduzione cardiaca, come riduzione della frequenza del battito cardiaco,
  • problemi respiratori, asma o malattia cronica ostruttiva polmonare,
  • diabete, poiché il carteololo può mascherare segni e sintomi correlati ai bassi livelli di zucchero nel sangue,
  • iperattività della ghiandola tiroidea poiché il carteololo può mascherarne segni e sintomi,
  • feocromocitoma trattato,
  • psoriasi,
  • malattia corneale
  • storia di reazioni allergiche
  • malattie del rene o del fegato

Prima di una anestesia chirurgica avvisi l'anestesista che sta usando Arteoptic LA.

Quando utilizza questo medicinale, deve sottoporsi a regolari esami della vista, all’inizio del trattamento ed anche in seguito, approssimativamente ogni 4 settimane. Ciò serve anche a controllare che non stia sviluppando resistenza alla efficacia terapeutica di Arteoptic LA.

Il conservante cloruro di benzalconio contenuto in Arteoptic 2% può irritare gli occhi e danneggiare le lenti a contatto dure o macchiare le lenti a contatto morbide.

Avvertenza per gli sportivi: Arteoptic LA può determinare positività ai test antidoping.

Assunzione di Arteoptic LA con altri farmaci:

Arteoptic LA può influire o essere influenzato da altri medicinali, inclusi altri colliri per il trattamento del glaucoma.

Se sta assumendo altri medicinali da instillare nell’occhio, deve:

  • instillare l’altro medicinale ad uso oftalmico,
  • aspettare 15 minuti,
  • instillare Arteoptic LA per ultimo.

Per il trattamento di alcuni tipi di glaucoma (come il glaucoma ad angolo chiuso), il suo medico può prescriverle anche i colliri miotici.

Se applica colliri a base di epinefrina è necessario il controllo dell’oculista (a causa del rischio di dilatazione pupillare).

Se assume contemporaneamente betabloccanti orali (per bocca), può essere necessario modificare la posologia di Arteoptic LA. Anche se la quantità di beta-bloccanti che raggiunge il sangue dopo applicazione nell’occhio è bassa, tenga in mente la possibilità di interazioni con altri farmaci.

In generale i betabloccanti non possono essere usati con amiodarone (usato per il trattamento dei disordini del battito cardiaco), di alcuni calcio-antagonisti (usati per il trattamento dell’ipertensione, come il bepridil, verapamil, diltiazem) o di altri beta-bloccanti (usati per il trattamento dell’infarto cardiaco).

Un aumento dei livelli di lidocaina nel sangue può aumentare il rischio di effetti collaterali cardiaci e neurologici.

Informi il suo medico od il suo farmacista nel caso in cui: soffre di altre malattie, soffre di allergie o assume o applica già nell'occhio altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa)!

Si può usare Arteoptic LA durante la gravidanza o l'allattamento?

Se è incinta o in periodo dall'allattamento, potrà usare questo prodotto solo dopo aver ottenuto l'accordo esplicito del medico o del farmacista.

Come usare Arteoptic LA?

Adulti:

La posologia ottimale è stabilita dal suo oftalmologo. Si conformi rigorosamente alle sue direttive.

  • La dose usuale è una goccia di Arteoptic LA 1% o 2% per occhio affetto una volta al giorno, al mattino. Lavare le mani accuratamente prima di usare il prodotto.
  • Evitare di toccare l’occhio e le palpebre con la punta del dosatore.
  • Guardare verso l'alto e spingere leggermente verso il basso la palpebra inferiore. Introdurre una goccia nell’occhio e chiudere l'occhio per alcuni secondi.
  • Dopo la somministrazione, mantenere l’occhio chiuso per alcuni secondi, dopo aver usato Arteoptic LA prema con un dito all’angolo dell’occhio, vicino al naso per 2 minuti. Questo aiuta ad evitare che l'assorbimento di Arteoptic LA raggiunga il resto del corpo.
  • Con l’occhio chiuso, pulire un eventuale eccesso di prodotto.
  • Richiuda la confezione dopo l’uso.
  • Se utilizza la monodose di Arteoptic LA (Arteoptic LA UD), utilizzi per ogni applicazione una nuova monodose da gettare via subito dopo l'uso.

Arteoptic LA può essere impiegato in concomitanza con altri medicamenti. Se impiega altri medicamenti instillati nell'occhio, dovrà mantenere un intervallo di almeno 15 minuti tra l'instillazione dei due tipi di gocce. Se dimentica l'applicazione di una dose di Arteoptic LA 2%, riprenda il trattamento il giorno seguente, evitando nel modo più assoluto di raddoppiare il dosaggio per compensare la dose saltata.

Se il suo medico le ha prescritto Arteoptic LA in sostituzione di un altro collirio per il glaucoma, l’uso dell’altro collirio deve essere interrotto. È possibile iniziare il trattamento con Arteoptic LA il giorno seguente.

Se somministra incidentalmente negli occhi più gocce del necessario lavi gli occhi con abbondante acqua corrente. Se incidentalmente ingerisse il contenuto della bottiglia o monodose, può ravvisare eventi avversi quali leggero disorientamento mentale, difficoltà respiratoria o sensazione di rallentamento del battito cardiaco. In questi casi contatti immediatamente il suo medico o il suo farmacista.

L'impiego e la sicurezza di Arteoptic LA e Arteoptic LA UD gocce ophtalmiche nei bambini e negli adolescenti non sono finora stati testati.

Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Arteoptic LA?

Di solito può continuare ad assumere le gocce, a meno che gli effetti indesiderati non siano gravi. Se è preoccupato, consulti il medico o il farmacista. Non smetta di assumere Arteoptic LA senza consultare il suo medico o farmacista.

Come altri medicinali ad uso oftalmico applicati nell’occhio, Arteoptic LA può essere assorbito nel sangue. Questo può causare gli effetti indesiderati osservati con beta-bloccanti orali.

La frequenza di eventi avversi dopo somministrazione topica oculare è più bassa rispetto a quando i medicinali sono assunti, per esempio, per bocca o iniettati. La lista degli effetti collaterali include reazioni osservate nella classe dei beta-bloccanti oftalmici.

Effetti collaterali comuni (1 soggetto su 10):

  • Segni e sintomi di irritazione agli occhi (ad es. bruciore, pizzicore, prurito, lacrimazione e arrossamento degli occhi, arrossamento della congiuntiva, congiuntivite, irritazione o sensazione di corpo estraneo (cheratite).
  • Disturbi del gusto

Effetti collaterali non comuni (1 soggetto su 100):

  • Capogiri
  • Debolezza muscolare o dolore non causato da esercizio fisico (mialgia), crampi muscolari

Effetti collaterali rari (1 soggetto su 1000):

  • Risultati positivi negli anticorpi antinucleari.

Per i seguenti effetti collaterali, la frequenza non è nota (non può essere determinata sulla base dei dati disponibili):

  • Reazioni allergiche, incluso improvviso gonfiore del viso, delle labbra, della bocca, della lingua o della gola che può causare difficoltà a deglutire o respirare, eruzione cutanea, rash localizzato e generalizzato, prurito, reazioni allergiche improvvise con compromissione della vita
  • Bassi livelli di zucchero nel sangue
  • Difficoltà ad addormentarsi, depressione, incubi, perdita di memoria
  • Svenimento, ictus, diminuzione del flusso sanguigno in alcune zone del cervello, aumento dei segni e sintomi di miastenia grave, capogiri, formicolio o intorpidimento di mani e piedi, sensazione puntoria e spilli, mal di testa
  • Palpebra gonfia (blefarite), visione offuscata e bassa pressione oculare e disturbi della visione in seguito ad operazione chirurgica (distacco della coroide in seguito a chirurgia filtrante), diminuzione della sensibilità corneale, occhio secco, danno alla membrana anteriore dell’occhio (erosione corneale), abbassamento della palpebra superiore o inferiore (ptosi), visione doppia (diplopia), modificazioni nella rifrazione (alcune volte dovuta alla sospensione del trattamento con collirio miotico)
  • Battito cardiaco lento (bradicardia), dolore al petto, palpitazioni, aumento della ritenzione dei liquidi (edema), cambi nel ritmo e nella velocità del battito cardiaco (aritmia), patologie cardiache che danno respiro corto e gonfiore di piedi e gambe a causa del ristagno di liquidi (insufficienza cardiaca congestizia), blocco atrioventricolare, attacco di cuore (arresto cardiaco), insufficienza cardiaca, crampi alle gambe e/o dolore alle gambe quando si cammina (claudicatio)
  • Bassa pressione sanguigna (ipotensione), fenomeno di Raynaud, mani e piedi freddi
  • Broncospasmo (sibili o difficoltà a respirare – normalmente in pazienti con pre-esistente patologia broncospastica), respiro corto (dispnea), tosse
  • Nausea, indigestione (dispepsia), diarrea, bocca secca, dolore addominale, vomito
  • Perdita di capelli (alopecia), rash cutaneo con macchie di colore argentato (rash psoriasiforme), o peggioramento della psoriasi
  • Lupus eritematoso sistemico
  • Disfunzione sessuale, diminuzione della libido
  • Insolita debolezza muscolare o dolore non causato da esercizio fisico (astenia) o stanchezza (affaticamento)

Se si verificano i cosiddetti effetti collaterali o altri eventi avversi dell'Arteoptic LA (ad es. altri nuovi sintomi oculari), dove si sospetta un collegamento con l'applicazione di Arteoptic LA, consultare il proprio medico curante.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti dovrebbe informare il suo medico o il suo farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Arteoptic LA 2% (flaconi multidose da 3 ml): per conservare la sterilità del collirio, l'estremità del flacone non deve entrare in contatto né delle mani né degli occhi. Richiudere il flacone subito dopo l'uso. Il flacone d'Arteoptic LA non è completamente riempito. La quantità contenuta è quella stampata sulla confezione.

Arteoptic LA 1%/2% UD (flaconcini monodose da 0.2 ml): il flaconcino monodose deve essere gettato immediatamente dopo l'uso.

Stabilità: il medicamento non deve essere utilizzato oltre la data indicata con «Exp.» sulla confezione. Non utilizzare trascorsi 30 giorni dalla data d'apertura del flacone multidose (Arteoptic LA 2%) o del sacchetto di alluminio dei monodose (Arteoptic LA 1%/2% UD).

Conservazione/stoccaggio: conservare nell'imballaggio originale ben chiuso, a temperatura ambiente (15-25 °C) e fuori della portata dei bambini.

Il medico o il farmacista, che sono in possesso di documentazione professionale, possono darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Arteoptic LA?

Flacone multidose da 3 ml:

Arteoptic LA 2%:

Principio attivo: carteololo cloridrato 20 mg/ml.

Sostanze ausiliarie: conservante: benzalconio cloruro ed altri eccipienti per collirio.

Flaconcini monodose da 0.2 ml:

Arteoptic LA 1% UD:

Principio attivo: carteololo cloridrato 10 mg/ml.

Arteoptic LA 2% UD:

Principio attivo: carteololo cloridrato 20 mg/ml.

Sostanze ausiliarie per collirio.

Numero dell'omologazione

55733, 56215 (Swissmedic).

Dov'è ottenibile Arteoptic LA? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia dietro presentazione della prescrizione medica.

Arteoptic LA 2% è disponibile in flaconi da 3 ml e in scatole di 3 flaconi da 3 ml.

Arteoptic LA 1% UD e 2% UD sono disponibili in astuccio da 30 flaconcini monodose da 0.2 ml.

Titolare dell'omologazione

Bausch & Lomb Swiss SA, 6301 Zug.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l’ultima volta nel luglio 2014 dall’autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

Visualizzare le informazioni specialistiche sul medicinale