Immagine del prodotto Gincosan Kapseln (neu) 30 Stück
Immagine del prodotto Gincosan Kapseln (neu) 30 StückImmagine del prodotto Gincosan Kapseln (neu) 30 Stück

Gincosan Kapseln (neu) 30 Stück

Generalmente pronto per il ritiro entro 24 ore. Dettagli
Questo medicinale appartiene alla lista D ed è pertanto in vendita solo in farmacia: se invia questo medicinale al carrello, dovrà ritirarlo in farmacia (altrimenti ci servirà per motivi legali la ricetta di un medico che eserciti la sua professione in Svizzera). Maggiori dettagli

Che cos’è Gincosan e quando si usa?

Gincosan contiene due estratti: l'estratto GK501® ricavato dalle foglie dell'albero di Ginkgo (Ginkgo biloba L.) e l'estratto G115® ricavato dalle radici di Ginseng (Panax ginseng C.A. Meyer).

L'estratto di Ginkgo GK501® favorisce la circolazione sanguigna nel cervello nei piccoli vasi sanguigni e nei capillari. In questo modo le cellule vengono ossigenate meglio.

L'estratto di Ginseng G115® aumenta l'attività cellulare e migliora l'utilizzo dell'ossigeno. È ideale per migliorare l'efficienza psichica e fisica in caso di stanchezza e debolezza.

Gincosan viene utilizzato in caso di diminuita efficienza psichica e fisica, con sintomi quali difficoltà di memorizzazione, mancanza di concentrazione, smemoratezza, difficoltà di attenzione e se ci si stanca velocemente, sensazione di vertigini (nel caso di arteriosclerosi).

Di che cosa occorre inoltre tenere conto durante il trattamento?

Prima di iniziare il trattamento con Gincosan bisogna accertarsi che i sintomi della malattia non siano attribuibili ad una malattia primaria da trattare in modo specifico.

In presenza di sensazioni di vertigini frequenti bisogna rivolgersi ad un medico che ne accerterà la causa.

Se i disturbi non diminuiscono entro un lasso di tempo ragionevole, si raccomanda di consultare il medico.

Un'alimentazione non equilibrata, un eccessivo consumo di grassi e il fumo possono peggiorare i sintomi dell'arteriosclerosi e dovrebbero quindi essere evitati o limitati. Le capsule sono indicate anche per i diabetici, visto che non contengono né glucosio né saccarosio.

Il Ginseng può eventualmente provocare un abbassamento del tasso di glucosio nel sangue.

Quando non si può usare Gincosan oppure le quando il suo uso richiede prudenza?

In caso di ipersensibilità a prodotti a base di Ginkgo o / e di Ginseng oppure a uno degli ingredienti contenuti nel medicamento (vedi composizione) Gincosan non deve essere somministrato.

L'utilizzo e la sicurezza di Gincosan nei bambini e negli adolescenti di età inferiore ai 18 anni non sono finora stati testati. I pazienti che presentano una intolleranza ereditaria al galattosio non devono assumere Gincosan. Alcuni casi isolati di emorragie sono stati segnalati in particolare durante l'utilizzo del prodotto per un lungo periodo (senza che se ne possa attribuire la causa con certezza al trattamento con preparazioni a base di Ginkgo). Il trattamento concomitante di Ginseng con dei farmaci che impediscono la coagulazione del sangue (cosiddetti anticoagulanti orali, come per esempio Fenprocumone, Acenocumarolo, Warfarina) può diminuire l'effetto anticoagulante di tali farmaci.

Non essendo chiaro l'effetto di Gincosan sulla coagulazione del sangue, si raccomanda prudenza ai pazienti che presentano disturbi sanguigni o che prendono dei medicamenti che aumentano il rischio di emorragie.

In tutti i casi come pure nella prospettiva di un intervento chirurgico bisogna consultare o informare il medico prima di prendere Gincosan.

Nei diabetici Gincosan può rinforzare l'effetto dei medicamenti che abbassano la glicemia.

Informi il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere se:

  • soffre di altre malattie,
  • soffre di allergie o
  • assume altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa) o li applica esternamente!

Si può assumere Gincosan durante la gravidanza o l’allattamento?

In base alle esperienze fatte finora, non si conoscono rischi per il bambino, se il medicamento è usato correttamente. Tuttavia non sono ancora stati eseguiti studi scientifici sistematici. Per precauzione si dovrebbe rinunciare nella misura del possibile ad assumere medicamenti durante la gravidanza e il periodo dell'allattamento o chiedere consiglio al suo medico.

Come usare Gincosan?

Adulti

1 capsula dopo la colazione e il pranzo, con del liquido, senza masticarla. In generale la terapia dovrebbe protrarsi per almeno 4 settimane.

L'utilizzo e la sicurezza di Gincosan nei bambini e negli adolescenti di età inferiore ai 18 anni non sono finora stati testati.

Una durata di trattamento più lunga (oltre i 2 mesi) dovrebbe essere discussa con il medico curante.

Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal medico. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico, al suo farmacista o al suo droghiere.

Quali effetti collaterali può avere Gincosan?

In seguito all'assunzione di Gincosan si possono verificare occasionalmente leggeri disturbi gastrointestinali, mal di testa o reazioni allergiche della pelle (rossori, gonfiori e prurito).

In quest'ultimo caso bisogna interrompere la terapia ed eventualmente consultare il medico.

Per quanto riguarda l'eventualità di un rischio di emorragia si rimanda alla rubrica «Quando non si può usare Gincosan oppure il suo uso richiede prudenza?».

Gincosan può abbassare la concentrazione di glucosio nel sangue.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il suo medico o il suo farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Conservare a temperatura ambiente (15-25 °C) e fuori dalla portata dei bambini.

Il medicamento non dev'essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sulla confezione.

Il medico, il farmacista o il droghiere, che sono in possesso di documentazione professionale dettagliata, possono darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Gincosan?

Una capsula contiene 54 ‑ 60 mg di estratto secco (GK501®) ricavato dalle foglie di Ginkgo biloba L., corrispondente a 15 mg di ginkgoflavonglicosidi e a 3.6 mg di lattoni terpenici (rapporto droga-estratto 40: 1; solvente di estrazione: miscela acetoneacqua 60: 40). Questa quantità di estratto nativo corrisponde alla preparazione di estratto secco di foglie di Ginkgo GK501® di 60 mg.

Inoltre una capsula contiene pure 30 ‑ 55 mg di estratto secco (G115®) ricavato dalle radici di Panax ginseng C.A. Meyer, corrispondente a 4 mg di ginsenosidi (rapporto droga-estratto 5: 1; solvente di estrazione: etanolo: acqua = 40: 60). Questa quantità di estratto nativo corrisponde alla preparazione di estratto secco di Ginseng G115® di 100 mg.

Il preparato contiene inoltre degli eccipienti.

Numero dell’omologazione

67552 (Swissmedic).

Dove è ottenibile Gincosan? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia e nelle drogherie senza prescrizione medica.

Confezioni da 30 e 100 capsule.

Titolare dell’omologazione

Max Zeller Söhne AG, CH-8590 Romanshorn.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nell' novembre 2010 dall'autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

Visualizzare le informazioni specialistiche sul medicinale