Immagine del prodotto Exemestan Devatis Filmtabletten 25mg 30 Stück
Immagine del prodotto Exemestan Devatis Filmtabletten 25mg 30 StückImmagine del prodotto Exemestan Devatis Filmtabletten 25mg 30 Stück

Exemestan Devatis Filmtabletten 25mg 30 Stück

Generalmente pronto per il ritiro in un arco di tempo che va da 2 a 3 giorni. Dettagli
Questo medicinale appartiene alla lista B e viene pertanto erogato su ricetta. Se dispone di una ricetta medica, potrà inviarcela per posta e a quel punto potremo spedirle il medicinale. Maggiori dettagli

Che cos'è Exemestano Devatis e quando si usa?

Exemestano Devatis contiene il principio attivo exemestano. Questo farmaco inibisce un enzima chiamato aromatasi, necessario per la produzione degli ormoni sessuali femminili, gli estrogeni, specialmente nelle donne in menopausa. Il trattamento con Exemestano Devatis arreca una netta riduzione degli estrogeni e quindi un minor stimolo alla crescita delle cellule cancerose. Exemestano Devatis si usa per la terapia del cancro del seno in stadio avanzato nelle donne in menopausa, quando un'altra terapia che agisce sull'equilibrio ormonale non si è rivelata sufficientemente efficace. Sottinteso sono donne nelle quali la menopausa è iniziata in modo naturale o è stata indotta in modo artificioso. Exemestano Devatis è usato anche in donne dopo la menopausa nelle quali il cancro al seno è stato diagnosticato e operato in stadio precoce e in seguito trattate per due anni e oltre con tamoxifene.

Il preparato può essere utilizzato solo su prescrizione medica.

Quando non si può usare Exemestano Devatis?

•Prima della menopausa, cioè se ha ancora mestruazioni regolari.

•In gravidanza o durante l'allattamento.

•In caso di ipersensibilità al principio attivo o ad una delle sostanze ausiliarie.

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di Exemestano Devatis?

Un trattamento prolungato con Exemestano Devatis può causare una demineralizzazione delle ossa. Per questa ragione il medico controllerà regolarmente la densità minerale ossea e le prescriverà se necessario un medicamento per la profilassi o il trattamento dell'osteoporosi.

A causa dell'ampia diffusione di manifestazioni di carenza di vitamina D tra le donne affette da carcinoma mammario, il suo medico probabilmente controllerà i suoi livelli di vitamina D e le prescriverà, in caso di bisogno, un supplemento di vitamina D.

Interazioni con altri farmaci: Exemestano Devatis non va preso insieme a medicamenti a base di estrogeni (per. es. per la terapia di sostituzione ormonale), perché essi potrebbero annullare l'effetto di Exemestano Devatis.

Dato che sono stati osservati degli effetti indesiderati come vertigini, stanchezza e vomito durante l'uso di Exemestano Devatis, occorre usare prudenza durante la guida di veicoli e la manovra di macchine.

Questo medicamento contiene meno di 1 mmol (23 mg) di sodio per compressa rivestita con film, cioè essenzialmente «senza sodio».

Informi il suo medico o il suo farmacista nel caso in cui

•soffre di altre malattie

•soffre di allergie o

•assume altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!) o li applica esternamente.

Si può assumere Exemestano Devatis durante la gravidanza o l'allattamento?

Exemestano Devatis è destinato solo a donne dopo il climaterio e non deve essere somministrato durante la gravidanza e l'allattamento.

Come usare Exemestano Devatis?

La dose consigliata è di una compressa rivestita con film al giorno (25 mg). Le compresse rivestite con film si prendono dopo un pasto, sempre pressappoco alla stessa ora. Il suo medico le dirà per quanto tempo deve prendere Exemestano Devatis.

Se dovesse essere ricoverata in ospedale informi il medico del suo reparto che sta facendo una cura con Exemestano Devatis.

Se avesse dimenticato una volta di prendere una compressa rivestita con film di Exemestano Devatis la prenda al momento in cui se ne accorge. Prenda la compressa rivestita con film seguente al ritmo di somministrazione abituale.

Se per sbaglio avesse preso troppi compresse rivestite con film lo comunichi subito al suo medico oppure si rechi subito all'ospedale più vicino.

Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Exemestano Devatis?

La maggior parte degli effetti indesiderati che sono stati osservati nei pazienti in terapia con Exemestano, si possono ricondurre alla deprivazione estrogenica (p. es. vampe di calore, dolori nelle articolazioni, stanchezza e nausea).

Molto comune (riguarda più di 1 utilizzatore su 10)

Vampe di calore, forte sudorazione, stanchezza, disturbi del sonno, nausea, mal di pancia, dolori nelle articolazioni e nei muscoli scheletrici (quali p. es. dolori agli arti, dolori lombari, artrite e rigidità articolare), mal di testa, dolori generalizzati, vertigine, depressioni.

Comune (riguarda da 1 a 10 utilizzatori su 100)

Eruzione sulla pelle, orticaria, prurito, caduta dei capelli, diminuzione o aumento dell'appetito, vomito, diarrea, stitichezza, disturbi digestivi, livelli elevati di colesterolo nel sangue, osteoporosi, fratture, sindrome del tunnel carpale (atrofia della muscolatura al pollice con disturbi della sensibilità alla mano e alle dita a causa di una compressione del nervo), sensazioni anomala sulla pelle, come p. es. vellichio, sensazione di bruciore, intorpidimento (parestesia), pressione alta, ritenzione di acqua nei tessuti per es. nelle gambe, debolezza/spossatezza, sanguinamenti vaginali, difficoltà respiratoria.

Non comune (riguarda da 1 a 10 utilizzatori su 1000)

Reazioni di ipersensibilità, disturbi nervosi, ulcere gastriche, infarto miocardico.

Raro (riguarda da 1 a 10 utilizzatori su 10 000)

Infiammazione del fegato (epatite), manifestazione acuta di arrossamenti cutanei infiammatori gravi con pustole (pustolosi esantemica acuta generalizzata), sonnolenza.

Se durante il trattamento si manifestano i sintomi di un'infiammazione al fegato, come malessere generalizzato, nausea, mancanza di appetito, ingiallimento degli occhi e/o della pelle, prurito alla pelle e mal di pancia (in particolare nella regione epigastrica destra), deve consultare immediatamente un medico.

Se osserva effetti collaterali, si rivolga al suo medico o farmacista, soprattutto se si tratta di effetti collaterali non descritti in questo foglietto illustrativo.

Di che altro occorre tener conto?

Il medicamento non dev'essere utilizzato oltre la data indicata con ”EXP“ sul contenitore.

Indicazione di stoccaggio

Conservare il medicamento a 15-30°C.

Conservare fuori dalla portata dei bambini.

Ulteriori indicazioni

Il medico o il farmacista, che sono in possesso di un'informazione professionale dettagliata, possono darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Exemestano Devatis?

Principi attivi

1 compressa rivestita con film contiene 25 mg di exemestano.

Sostanze ausiliarie

Mannitolo, crospovidone, carbossimetilamido sodico (tipo A), ipromellosa, polisorbato 80, cellulosa microcristallina, silice colloidale anidra, magnesio stearato. Rivestimento: ipromellosa, titanio diossido (E171), macrogol.

Numero dell'omologazione

65909 (Swissmedic).

Dove è ottenibile Exemestano Devatis? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia, dietro presentazione della prescrizione medica.

Compresse rivestite con film da 25 mg: 30 e 100.

Titolare dell'omologazione

Devatis AG, 6330 Cham.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel maggio 2019 dall'autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

Visualizzare le informazioni specialistiche sul medicinale