Immagine del prodotto Sidroga Erkältungstee N Beutel 20 Stück
Immagine del prodotto Sidroga Erkältungstee N Beutel 20 StückImmagine del prodotto Sidroga Erkältungstee N Beutel 20 StückImmagine del prodotto Sidroga Erkältungstee N Beutel 20 Stück

Sidroga Erkältungstee N Beutel 20 Stück

A magazzino in farmacia. Dettagli
Questo medicinale appartiene alla lista D ed è pertanto in vendita solo in farmacia: se invia questo medicinale al carrello, dovrà ritirarlo in farmacia (altrimenti ci servirà per motivi legali la ricetta di un medico che eserciti la sua professione in Svizzera). Maggiori dettagli

Che cos'è la tisana contro i raffreddori N Sidroga e quando si usa?

La tisana contro i raffreddori N Sidroga contiene le seguenti parti vegetali in forma essiccata e in qualità tritata: fiori di sambuco, corteccia di salice e fiori di tiglio. Tradizionalmente queste vengono utilizzate per attenuare i primi sintomi delle malattie da raffreddamento, quali febbre e mal di testa.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Se i suoi disturbi dovessero aggravarsi o se dopo 3 giorni non dovesse verificarsi alcun miglioramento, si consiglia di consultare un medico.

Se la febbre, nonostante la sudorazione, non scendesse o se la febbre salisse oltre i 39 °C con sintomi respiratori, espettorato purulento o sintomi acuti, come crampi di origine non chiara, si deve consultare un medico.

Quando non si può usare la tisana contro i raffreddori N Sidroga e quando il suo uso richiede prudenza?

La tisana contro i raffreddori N Sidroga non deve essere usata

  • in caso di ipersensibilità nota verso uno dei componenti (vedi «Cosa contiene la tisana contro i raffreddori N Sidroga?»).
  • in caso di allergia ai salicilati o ad altri antinfiammatori non steroidei (FANS) (con sintomi quali per esempio: gonfiori allergici dolorosi della cute e delle mucose (angioedema), affanno causato dal restringimento delle vie aeree (broncospasmo) o orticaria cronica come reazione ai salicilati o altri FANS).
  • se lei soffre di una delle seguenti malattie:

asma bronchiale, ulcere gastriche e/o intestinali, disturbi della coagulazione, disfunzione renale o epatica, deficit di glucosio-6-fosfato-deidrogenasi (malattia ereditaria metabolica).

  • nell'ultimo trimestre di gravidanza.
  • da bambini e ragazzi di età inferiore a 18 anni.

La tisana contro i raffreddori N Sidroga può aumentare l'effetto di medicamenti anticoagulanti come i derivati della cumarina. Non si consiglia l'utilizzo contemporaneo di tisana contro i raffreddori N Sidroga e acido acetilsalicilico o altri cosiddetti antinfiammatori non steroidei (FANS) senza il consiglio del medico.

Non esistono studi sufficienti sull'impiego della tisana contro i raffreddori N Sidroga nei bambini e nei ragazzi. Per questo motivo, è sconsigliata l'assunzione di questo medicamento da parte di bambini e ragazzi con meno di 18 anni.

Informi il suo medico o il suo farmacista o il suo droghiere se

  • soffre di altre malattie,
  • soffre di allergie o
  • assume altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!).

Si può assumere la tisana contro i raffreddori N Sidroga durante la gravidanza o l'allattamento?

Se è incinta o se allatta, oppure se sospetta di essere incinta o intende rimanere incinta, prima di assumere questo medicamento chieda consiglio al suo medico o farmacista.

La tisana contro i raffreddori N Sidroga non deve essere utilizzata negli ultimi 3 mesi di gravidanza. Nei primi 6 mesi di gravidanza e durante l'allattamento l'impiego non è consigliato.

Come usare la tisana contro i raffreddori N Sidroga?

Gli adulti possono bere 1 tazza di tisana da 2 a 4 volte al giorno.

Preparazione: versare circa 150 ml d'acqua bollente su 1-2 bustine di tisana contro i raffreddori N Sidroga e lasciare in infusione per 10 minuti. Quindi, strizzare leggermente la o le bustine e rimuoverle dalla tazza.

Non sono stati riferiti casi di sovradosaggio.

Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal suo medico. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte o se ha ulteriori domande sull'impiego del medicamento, ne parli al suo medico o al suo farmacista o al suo droghiere.

Quali effetti collaterali può avere la tisana contro i raffreddori N Sidroga?

Con l'assunzione della tisana contro i raffreddori N Sidroga possono insorgere i seguenti effetti collaterali:

  • reazioni allergiche quali arrossamenti cutanei, prurito, orticaria, asma, eruzioni cutanee e
  • disturbi gastroenterici quali nausea, vomito, dolori addominali, disturbi digestivi, bruciore di stomaco e diarrea.

Non è possibile fornire indicazioni sulla frequenza di insorgenza degli effetti collaterali.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere.

Di che altro occorre tener conto?

La tisana contro i raffreddori N Sidroga deve essere conservata a temperatura ambiente (15-25 °C) e fuori dalla portata dei bambini.

Le bustine a doppio filtro con protezione aroma non devono essere utilizzate oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore.

Il medico, il farmacista o il droghiere possono darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene la tisana contro i raffreddori N Sidroga?

1 bustina a doppio filtro da 2 g contiene, quali principi attivi, le seguenti parti di piante essiccate e tritate: 0,7 g di fiori di sambuco, 0,6 g di corteccia di salice e 0,5 g di fiori di tiglio.

Altri componenti: coriandolo e radice di liquirizia

Numero dell’omologazione

63293 (Swissmedic).

Dove è ottenibile la tisana contro i raffreddori N Sidroga? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia e in drogheria, senza prescrizione medica.

Confezioni con 20 bustine a doppio filtro con protezione aroma.

Titolare dell’omologazione

Sidroga AG, 4310 Rheinfelden.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel novembre 2015 dall'autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).