Immagine del prodotto Diltiazem Mepha R Opticaps 90mg (neu) 20 Stück
Immagine del prodotto Diltiazem Mepha R Opticaps 90mg (neu) 20 StückImmagine del prodotto Diltiazem Mepha R Opticaps 90mg (neu) 20 StückImmagine del prodotto Diltiazem Mepha R Opticaps 90mg (neu) 20 Stück

Diltiazem Mepha R Opticaps 90mg (neu) 20 Stück

Non disponibile.Dettagli
Questo medicinale appartiene alla lista B e viene pertanto erogato su ricetta. Se dispone di una ricetta medica, potrà inviarcela per posta e a quel punto potremo spedirle il medicinale. Maggiori dettagli

Che cos’è Diltiazem-Mepha e quando si usa?

Il diltiazem, il principio attivo di Diltiazem-Mepha, fa parte dei cosiddetti calcio-antagonisti. In presenza di una stenosi delle coronarie, il cuore non viene sufficientemente irrorato e, di conseguenza, non viene ossigenato a sufficienza in caso di sforzo. Questo fenomeno provoca spesso un senso di costrizione al petto o un forte ed oppressivo dolore toracico, che può irradiarsi nel braccio sinistro (angina pectoris). Diltiazem-Mepha riduce il bisogno di ossigeno del cuore e migliora l'irrorazione sanguigna del miocardio. In tal modo, Diltiazem-Mepha impedisce la comparsa di attacchi di angina pectoris o ne riduce la frequenza. Inoltre, Diltiazem-Mepha agisce sui vasi sanguigni dilatandone il lume. Di conseguenza, se è elevata, la pressione sanguigna si abbassa ma, se è normale, non diminuisce ulteriormente. Il medico le prescrive Diltiazem-Mepha per la prevenzione di attacchi di angina pectoris, per il trattamento successivo dell'infarto miocardico o per il trattamento di lunga durata dell'ipertensione arteriosa.

Quando non si può usare Diltiazem-Mepha?

Non dovrebbe prendere Diltiazem-Mepha se soffre di determinate cardiopatie, quali ad esempio insufficienza cardiaca, battito cardiaco troppo lento (polso inferiore a 55 battiti al minuto) o aritmie associate a rallentamento del battito cardiaco.

Diltiazem-Mepha non deve essere usato se prende già medicamenti con il principio attivo Ivabradin (per il trattamento di determinate malattie cardiache).

Diltiazem-Mepha non deve essere usato in caso di ipersensibilità al principio attivo o ad un altro costituente della formulazione.

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di Diltiazem-Mepha?

Informi il medico se soffre di un'affezione epatica. In questo caso, è eventualmente necessario sottoporsi a regolari esami di controllo.

Informi il medico o il farmacista nel caso in cui:

  • soffra di altre malattie,
  • abbia allergie o
  • assuma o applichi esternamente altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!).

Questa raccomandazione vale soprattutto se, oltre a Diltiazem-Mepha, prende altri farmaci contro la pressione sanguigna troppo elevata, farmaci anticolesterolo o medicamenti che deprimono la funzionalità cardiaca. In questi casi, può manifestarsi un reciproco potenziamento dell'effetto. Se lei segue per lungo tempo una cura con la ciclosporina A, una sospensione di Diltiazem-Mepha o un cambiamento della dose vanno effettuati solo dopo aver consultato il medico.

Questo medicamento può ridurre la capacità di reazione, la capacità di condurre un veicolo e la capacità di utilizzare attrezzi o macchine. Ciò vale in maggior misura all'inizio del trattamento o in caso di cambiamento di preparato nonché in caso di assunzione concomitante di alcool.

Si può somministrare Diltiazem-Mepha durante la gravidanza o l’allattamento?

Diltiazem-Mepha non deve essere assunto durante la gravidanza o l'allattamento. Informi quindi il medico se è incinta, allatta o ha in programma una gravidanza.

Come usare Diltiazem-Mepha?

Come per tutti i farmaci potenti, è consigliabile prendere Diltiazem-Mepha solo sotto controllo medico. Salvo diversa prescrizione medica, per gli adulti si raccomandano le seguenti posologie:

1 Opticaps 2 volte al giorno de Diltiazem-Mepha 90 retard, all'occorrenza si può aumentare la dose a 3–4 Opticaps al giorno al massimo.

Prendere il Diltiazem-Mepha senza masticarlo, con un po' d'acqua o di un altro liquido, prima dei pasti e prima di coricarsi.

Le Opticaps Diltiazem-Mepha retard sono una forma farmaceutica a liberazione ritardata del principio attivo che permette di ottenere un tasso sanguigno per quanto possibile costante.

Perciò le Opticaps Diltiazem-Mepha retard si devono deglutire senza masticarle.

Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Diltiazem-Mepha?

In seguito all'assunzione di questo medicamento possono manifestarsi i seguenti effetti collaterali:

Durante il trattamento, frequentemente si manifestano inappetenza, vertigini, cefalee, sensazione di debolezza, rallentamento del battito cardiaco, disturbi del ritmo cardiaco, arrossamento del viso, reazioni allergiche come arrossamento e prurito con o senza eruzione cutanea, nausea, tumefazione del tessuto o stanchezza. In seguito all'assunzione di dosi elevate, può comparire una tumefazione delle caviglie o delle gambe.

Occasionalmente, sono stati osservati stati depressivi, allucinazioni, insonnia, vomito, stitichezza, diarrea, disturbi della digestione ed aumento del tasso degli enzimi epatici.

Inoltre, in casi rari a molto rari sono comparsi tremori, smemoratezza, insufficienza cardiaca, svenimento, palpitazioni cardiache, gravi irritazioni delle mucose e della cute (fino alla formazione di vescicole e ulcere), aumento del tasso sanguigno dello zucchero, bassa pressione arteriosa e disturbi delle funzioni sessuali.

Rarissimamente, nei casi di uso prolungato del farmaco, possono presentarsi alterazioni gengivali (curare l'igiene della bocca). Nei pazienti affetti da morbo di Parkinson, i medicamenti appartenenti al gruppo dei cosiddetti calcio-antagonisti, dei quali fa parte anche Diltiazem-Mepha, in casi isolati possono accentuare la sintomatologia. Questa reazione tuttavia scompare di nuovo completamente dopo la sospensione dei preparati.

Sono stati inoltre riferiti con una frequenza non definita confusione, disturbi del sonno, nervosismo, cambiamento della personalità, contrazioni della muscolatura, disturbi della sequenza dei movimenti e modifiche della tensione muscolare, vellichio, sonnolenza, debolezza visiva, irritazione oculare, tinnitus (fruscii alle orecchie), accelerazione del battito cardiaco, sofferenza respiratoria, epistassi, congestione nasale, emorragie della pelle puntiformi, fotosensibilità, pustole, tumefazione della cute e delle mucose, dolori articolari o muscolari, tumefazione articolare, minzione notturna, maggiore produzione di urina, aumento delle ghiandole mammarie (nell'uomo) e disturbi della deambulazione.

Informi subito il suo medico, qualora constatasse reazioni cutanee o altri sintomi morbosi, la cui comparsa sia connessa all'assunzione di Diltiazem-Mepha.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il suo medico o il suo farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Il medicamento non dev'essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sulla confezione.

Protetto al riparo dall'umidità. Conservare nella confezione originale e a temperatura ambiente (15–25 °C).

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Il medico o il farmacista, che sono in possesso di documentazione professionale e dettagliata, possono darle ulteriori informazioni.

Che cosa contiene Diltiazem-Mepha?

1 Opticaps contiene

Principio attivo: diltiazem cloridrato 90 mg.

Sostanze ausiliarie: colorante indigotina (E 132) e altre sostanze ausiliarie.

Numero dell’omologazione

50167 (Swissmedic).

Dov’ è ottenibile Diltiazem-Mepha? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia, dietro presentazione della prescrizione medica.

Confezioni da 20 e 100 Opticaps.

Titolare dell’omologazione

Mepha Pharma AG, Basel.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel luglio 2016 dall'autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

Numero interno della versione: 7.2

Visualizzare le informazioni specialistiche sul medicinale