Immagine del prodotto Axotide 125 Dosieraeros 125mcg FCKW-frei 120 Dos
Immagine del prodotto Axotide 125 Dosieraeros 125mcg FCKW-frei 120 DosImmagine del prodotto Axotide 125 Dosieraeros 125mcg FCKW-frei 120 DosImmagine del prodotto Axotide 125 Dosieraeros 125mcg FCKW-frei 120 Dos

Axotide 125 Dosieraeros 125mcg FCKW-frei 120 Dos

A magazzino in farmacia. Dettagli
Questo medicinale appartiene alla lista B e viene pertanto erogato su ricetta. Se dispone di una ricetta medica, potrà inviarcela per posta e a quel punto potremo spedirle il medicinale. Maggiori dettagli

Che cos'è Axotide aerosol dosatore e quando si usa?

Axotide possiede delle proprietà antiinfiammatorie locali. Mediante l'inalazione il principio attivo può agire direttamente nei polmoni.

Axotide viene impiegato per il trattamento dell'asma, anche come terapia a lungo termine. Axotide non è adatto per il trattamento di un attacco acuto di asma.

Può venir utilizzato solo su prescrizione medica.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Axotide aerosol dosatore contiene come propellente senza CFC il Norflurane. Per questo motivo l'odore, rispettivamente il sapore dell'aerosol possono risultare diversi.

Quando non si può usare Axotide aerosol dosatore?

In caso di ipersensibilità verso uno dei componenti di Axotide aerosol dosatore, questo non deve essere usato.

Quando è richiesta prudenza nell‘uso di Axotide aerosol dosatore?

Se non ci sono miglioramenti della situazione entro una settimana, lo deve comunicare al medico, affinché vengano prese, se necessario, delle misure supplementari.

Deve informare subito il suo medico, qualora l'efficacia del β2-stimolante ad azione rapida e di breve durata (p.es. Ventolin), che le è stato inoltre prescritto dal medico, dovesse diminuire o qualora fossero necessarie delle inalazioni supplementari.

In bambini sottoposti a somministrazione eccessiva o trattamento prolungato non si può escludere l'eventualità di un ritardo di crescita. Il medico, quindi, sorveglierà attentamente lo sviluppo fisico di bambini curati per lungo tempo con Axotide.

Se assume contemporaneamente altri medicamenti, ciò può causare una comparsa più frequente di effetti indesiderati. Evitare la contemporanea assunzione dei seguenti medicamenti: medicamenti che inibiscono il sistema immunitario, medicamenti per il trattamento di un'infezione da HIV (es. ritonavir, cobicistat) o medicamenti per il trattamento di infezioni da funghi. Prima di assumere un tale medicamento, si rivolga al suo medico.

Informi subito il suo medico, se durante il trattamento con Axotide aerosol dosatore compaiono visione sfocata o altri disturbi oculari.

Informi il suo medico o farmacista se:

  • soffre di altre malattie (in particolare di tubercolosi),
  • ha delle allergie o
  • prende altri farmaci (anche di sua iniziativa!), anche per uso esterno.

Si può usare Axotide aerosol dosatore durante la gravidanza o l'allattamento?

Se lei è incinta o desiderasse esserlo, può utilizzare Axotide aerosol dosatore solo dopo averne parlato con il medico, ciò vale anche per il caso in cui lei allattasse il suo bambino.

Come usare Axotide aerosol dosatore?

Axotide deve venir utilizzato regolarmente poiché l'azione si sviluppa gradualmente. Una terapia breve non ha senso.

Si consiglia di inalare immediatamente prima dei pasti.

Il medico le prescrive una posologia adeguata alla gravità della malattia.

Indicazioni di posologia

Adulti e giovani dai 16 anni in poi

Il medico le può prescrivere come dose iniziale una dose più elevata (0,1 mg - 1,0 mg 2 volte al giorno).

Dose di mantenimento:

2 volte al giorno 0,10 mg - 0,25 mg

In caso di asma grave: 2 volte al giorno 0,25 mg - 0,50 mg

Bambini di età superiore a 1 anno

2 volte al giorno 0,10 mg

La somministrazione di Axotide 50 aerosol dosatore ai bambini di età tra gli 1 e i 4 anni avviene con l'aiuto della camera di prenebulizzazione appropriata (p.es. AeroChamber). Per favore legga attentamente anche le istruzioni per l'uso della camera di prenebulizzazione.

Non modifichi di sua iniziativa la posologia che le è stata prescritta e non interrompa di sua iniziativa il trattamento. Se crede che il medicamento agisca troppo poco o troppo, ne parli con il suo medico o farmacista.

Per favore legga attentamente le istruzioni per l'uso prima della prima utilizzazione, un uso corretto è molto importante.

Istruzioni per l'uso

51371.jpeg

1.Togliere il coperchio dall'imboccatura e fare attenzione che non vi siano particelle sciolte all'interno e all'esterno dell'aerosol dosatore (inclusa l'imboccatura).

Poi agitare bene l'aerosol dosatore per eliminare tutte le particelle sciolte e per mischiare bene il contenuto (fig. 1).

Prima della prima utilizzazione, e se non ha utilizzato l'aerosol dosatore da più di una settimana, deve liberare due spruzzate in aria affinché l'aerosol dosatore sia pronto per l'uso.

51372.jpeg

2.Tenere l'aerosol dosatore in posizione verticale e con l'imboccatura in basso. Espirare lentamente e completamente (fig. 2) e poi mettere subito l'imboccatura ...

51373.jpeg

3. ...in bocca e stringerla saldamente con le labbra. Inspirare lentamente ed appena iniziata l'inspirazione premere fortemente con pollice ed indice in modo da liberare una dose di principio attivo (fig. 3).

51374.jpeg

4. Durante questa procedura continuare ad inspirare lentamente e profondamente in modo che la sostanza attiva possa penetrare in profondità nei bronchi (fig. 4). Alla fine dell'inspirazione togliere l'imboccatura dalla bocca e trattenere il respiro il più a lungo possibile. Quindi espirare lentamente.

Importante: i punti 2 e 3 non devono venir eseguiti in fretta. È importante iniziare con l'inspirazione subito prima della liberazione della dose di principio attivo come pure inspirare il più lentamente possibile.

5. Per la seconda spruzzata d'aerosol continuare a tenere l'aerosol dosatore in posizione verticale e ripetere la stessa procedura dopo aver aspettato un mezzo minuto. Dopo l'uso rimettere il coperchio sull'imboccatura fino a quando rimane incastrato.

Pulizia dell'aerosol dosatore

Pulire l'aerosol dosatore almeno una volta alla settimana. Per fare questo, togliere il cappuccio dal boccaglio. Non estrarre il contenitore metallico dall'involucro di plastica. Pulire all'interno e all'esterno il boccaglio e l'involucro di plastica con un fazzoletto asciutto di carta o di stoffa. Poi rimettere il cappuccio sul boccaglio. Non sciacquare mai con acqua il contenitore metallico e non metterlo mai nell'acqua.

Qualora dovesse avere delle difficoltà con l'inspirazione simultanea alla pressione sull'aerosol dosatore, il medico le può prescrivere quale aiuto una camera di prenebulizzazione.

Utilizzo nei bambini

51375.jpeg

L'utilizzo deve avvenire sotto il controllo di una persona adulta. L'aerosol dosatore può anche essere tenuto con le due mani (fig. 5).

Quali effetti collaterali può avere Axotide aerosol dosatore?

I seguenti effetti collaterali possono comparire durante l'utilizzazione di Axotide aerosol dosatore: occasionalmente si possono manifestare, nel corso del trattamento, raucedine e micosi nella bocca e nella gola e raramente anche nell'esofago. Questi effetti collaterali si possono evitare nella maggior parte dei casi inalando immediatamente prima dei pasti o, qualora ciò non fosse possibile, sciacquando la bocca con acqua dopo l'applicazione.

Sono stati riferiti anche reazioni di ipersensibilità della pelle (arrossamento, gonfiore, prurito).

Deve informare subito senza indugio il suo medico qualora dovessero manifestarsi gonfiore delle palpebre, del viso, come pure delle labbra, una sensazione di strettezza in gola o delle espulsioni cutanee.

È possibile che molto raramente in alcuni/e pazienti, in particolare in quelli/e che prendono dosi alte per lungo tempo, appaiano i seguenti effetti indesiderati: faccia a luna piena (sindrome di Cushing), diminuzione della densità ossea, problemi agli occhi (dolori, visione sfocata) e un rallentamento della crescita nei bambini. Alcuni/e pazienti possono essere più sensibili a lividi. Anche un aumento degli zuccheri del sangue è possibile.

Molto raramente dopo l'utilizzazione di Axotide aerosol dosatore possono apparire un senso di angoscia, dei disturbi del sonno e un aumento dell'irritabilità (particolarmente nei bambini).

Informi subito il suo medico qualora dovesse constatare un improvviso peggioramento della respirazione poco dopo avere utilizzato Axotide aerosol dosatore.

Nel caso noti effetti collaterali che non sono stati qui descritti, informi il suo medico o farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Non conservare Axotide aerosol dosatore sopra 30 °C, tenere al riparo dal gelo, dai raggi solari e al di fuori dalla portata dei bambini.

Qualora il recipiente dell'aerosol dosatore dovesse essere molto freddo prima dell'uso, lo può togliere dall'alloggiamento di plastica e riscaldare il recipiente in metallo stringendolo con le mani per alcuni minuti; non è permesso utilizzare altre fonti di calore.

Il recipiente dell'aerosol dosatore è sotto pressione; non deve venir danneggiato, aperto violentemente o gettato nel fuoco neanche quando è vuoto.

Lo si può usare solo fino alla data indicata con «EXP» sul recipiente.

Il suo medico o il suo farmacista, che possiedono la documentazione professionale dettagliata, le possono fornire ulteriori informazioni.

Cosa contiene Axotide aerosol dosatore?

Principio attivo:

Axotide 50, Axotide 125 e Axotide 250 nebulizzatori contengono come principio attivo propionato di fluticasone (0,050 mg, 0,125 mg e 0,250 mg per inalazione).

Sostanze adiuvanti:

Axotide 50, Axotide 125 e Axotide 250 nebulizzatori contengono Norflurane come propellente (senza fluoroclorocarburo).

Numero dell'omologazione

54306 (Swissmedic).

Dov’è ottenibile Axotide aerosol dosatore? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia, solo su ricetta medica.

Axotide aerosol dosatore con 120 nebulizzazioni da 0,050 mg, 0,125 mg e 0,250 mg.

Titolare dell’omologazione

GlaxoSmithKline AG, 3053 Münchenbuchsee.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel marzo 2019 dall'autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

Visualizzare le informazioni specialistiche sul medicinale